Spettacoli - 24 gennaio 2024, 11:06

Parte da Vercelli il nuovo tour di Ron

Il 27 febbraio, al Teatro Civico, prima di “Al Centro esatto della Musica”.

Parte da Vercelli il nuovo tour di Ron

Parte dal Teatro Civico di Vercelli il nuovo live di Ron, “Al Centro esatto della Musica”. L'appuntamento è il 27 febbraio per uno spettacolo musicale originale dal titolo eloquente, che riprende l’incipit di uno dei suoi tanti successi e che bene descrive lo stato di grazia che l’artista sta vivendo.

Quale metafora più congeniale se non “il centro esatto della musica” per un cantautore che esprime il meglio proprio su un palco, davanti al suo pubblico? Ma non solo: «un posto dove andrei tutte le sere a cantare è proprio il teatro - racconta Ron -dove le canzoni vivono in un ambiente ideale, a volte rivivono grazie a nuovi arrangiamenti che mi diverte fare con la mia band. Mi piace mettermi in gioco, e ora lo faccio come mai prima, vado in teatro con un concerto rinnovato, a cui abbiamo lavorato molto, perché vivo per la musica e sono felice quando sono davanti ad un pubblico… Da sempre è così, da quando ragazzino ho cominciato questo splendido mestiere di cantautore».

Ron si racconterà grazie a uno dei repertori tra i più belli e conosciuti della musica d’autore italiana in una scaletta ricca di oltre venti titoli - tra successi e nuove canzoni, tratte anche dal celebrato album di due anni fa “Sono un figlio” - che includerà anche “Lontano Lontano” di Luigi Tenco, nella versione con cui l’artista ha aperto l’ultima edizione del “Premio Tenco”, quando lo scorso ottobre ha ricevuto il prestigioso ed esclusivo “Premio alla Carriera”, testimonianza di un affetto e di una stima nei suoi confronti sempre più ampi da pubblico e addetti ai lavori. Sul palco con Ron (chitarra, pianoforte e voce) ci saranno Giuseppe Tassoni (piano e tastiere); Roberto Di Virgilio (chitarre); e Stefania Tasca (voce, percussioni e chitarra acustica). 

I biglietti sono disponibili sui principali circuiti di prevendita. Tutte le informazioni sono disponibili su www.internationalmusic.it.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

SU