/ Cronaca

Cronaca | 24 gennaio 2024, 10:39

Arborio, promozione per il comandante di stazione Valerio Menin

In servizio da 21 anni, è dal 2012 punto di riferimento per il paese e i territori circostanti.

Il maresciallo maggiore Menin

Il maresciallo maggiore Menin

Il Comandante della Stazione Carabinieri di Arborio, Valerio Menin, è stato promosso al grado di Maresciallo Maggiore, ed ha già indossato il nuovo grado, contraddistinto dai tre “binari” rossi sulla sua uniforme.

Originario di Latina, 43enne sposato e padre di due figli, nonché “padre umano” di un simpatico gattino nero non a caso chiamato White, arruolato nell’Arma ormai ben 21 anni fa, il Maresciallo Maggiore Menin è un conoscitore del Piemonte, avendo prestato servizio anche a Monesiglio, Cortemilia e San Germano Vercellese prima di approdare al comando della Stazione di Arborio nel 2012.

La Stazione Carabinieri di Arborio estende la propria giurisdizione, oltre che sull’omonimo Comune, anche su quelli di Ghislarengo, San Giacomo Vercellese, Greggio ed Albano Vercellese. Al neo-promosso Maresciallo Maggiore sono state tributate le felicitazioni de superiori e colleghi del Comando Provinciale dei Carabinieri di Vercelli.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore