/ Spettacoli

Spettacoli | 17 gennaio 2024, 14:36

Liberi di scegliere: “Il Cinema per Tutti” propone “Santo cielo”

Con Ficarra e Picone, giovedì 1 febbraio al Cinema Italia – Movie Planet

Liberi di scegliere: “Il Cinema per Tutti” propone “Santo cielo”

Continua con la terza proiezione, la sesta edizione della rassegna cinematografica “Il

Cinema per Tutti”, iniziativa, curata dall’ass.ne Vercellese Liberi di Scegliere ODV in

collaborazione con Cinema Italia – Movie Planet di Vercelli.

L’ass.ne Liberi di Scegliere ODV, operante a Vercelli da sedici anni a fianco delle famiglie con figli disabili, fin dal 2017 organizza questo evento che ha raccolto nel tempo davvero un grande consenso, in rete con le ass.ni Anffas, Angsa VC – NO, Perdincibacco, La Rosa Blu, Special Olympics Vercelli,

Centri diurni comunali c.na Bargè e Galilei nonché in collaborazione con la Direzione Scolastica di Vercelli che ormai da tempo invia alla rassegna un numero sempre crescente di ragazzi.

 

La proposta questa volta verte sul film SANTO CIELO” interpretato dal duo comico Ficarra e Picone, film uscito a dicembre 2023 che speriamo incontri il favore dei nostri ospiti.

 

Le edizioni precedenti hanno richiamato pubblico ed interesse non solo del capoluogo vercellese ma anche dai dintorni con piena soddisfazione dei partecipanti.

Il fine dell’iniziativa, oltre a quello di far trascorrere qualche ora piacevole ai ragazzi, è quello di unire e non di dividere, per aggregare il maggior numero di ragazzi di tutte le associazioni vercellesi e non solo, impegnate quotidianamente a fianco delle persone disabili e delle loro famiglie.

La proiezione è programmata per giovedì 1 febbraio 2024, con ritrovo come sempre al Cinema

Italia – Movie Planet di Vercelli sito in p.zza Pajetta alle ore 9,30 con inizio della proiezione previsto per le 9,50.

 

Per una migliore organizzazione si prega di confermare la propria adesione

entro il lunedì 29 dicembre 2024 telefonando al n° 366.3676801 e confermare via mail a liberigenitori@alice.it

specificando se la/e persona/e disabile/i deambula/no o se si muove/ono in carrozzina.

Si rammenta che per ogni gruppo ci deve essere almeno un accompagnatore, anche per i singoli se la persona disabile necessita di particolare attenzione.

 

Si ricorda che l’uso della mascherina e il distanziamento sono facoltativi.

 

 

Liberi di Scegliere ODV Il Presidente Adriano Greppi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore