/ Sport

Sport | 19 novembre 2023, 17:06

Altri tre punti e secondo posto in classifica per la Pallavolo Santhià

Ancora una prova convincente per i ragazzi di Remollino e Nasi. La prossima settimana match verità contro la prima della classe.

Altri tre punti e secondo posto in classifica per la Pallavolo Santhià

Ancora una vittoria per Pallavolo Santhià nel campionato di serie C maschile. Supportata dai suoi tifosi, la squadra dei coach Remollino e Nasi ha battuto il Chieri per 3 a 1. Tre punti importanti che portano Giorgio Fenoglietto e compagni ad occupare il secondo posto in classifica a un solo punto dalle due attuali capolista. Una partita giocata con attenzione  dalla squadra di casa capace di dettare e imporre il proprio ritmo agli avversari ( Parziali 25-21 / 26-24/ 19- 25/  25-14). I black furies hanno avuto solo una piccola defaillance nel terzo set, l'unico vinto dai Chieresi, per poi riprendere in mano la partita vincendo facilmente il quarto e aggiudicandosi il match. La squadra, che quest'anno è sostenuta oltre che dal storico sponsor Stamperia Alicese anche da Teva, gommapiù srl e la pasticceria Giuse gallery, ha, ancora una volta, dimostrato di essere competitiva e pronta ad affrontare ogni partita di questo lungo campionato. Buone le prestazioni dei giocatori, da segnalare quelle dell'attaccante Luca Cravera e del centrale Davide Bor.

In campo anche Giorgio Fenoglietto, Andrea Pissinis, Filippo Brusasca, Ermal Ujkaj, Marco Pittaluga, Alessandro Delodi, Fabrizio Barbaro,  Alessandro Succio, Ivan Cassinari, Simone Bortolotti e i due liberi Alberto Bellotto e Alessandro Corsato. 

"È stata una buona prestazione, a parte il passaggio a vuoto nel terzo set - commentano i coach Tony Remollino e Alessandro Nasi -. Festeggiato questo successo ora dobbiamo già pensare a domenica prossima. Questa settimana dovremmo allenarci al massimo per affrontare il match contro la prima in classifica. Sarà un vero banco di prova per la nostra squadra".  Archiviato questo successo ora la squadra santhiatese pensa già alla partita di domenica 26 novembre a Torino. Fuori casa si troverà a dover affrontare uno dei match più difficili del campionato, quello contro la capolista Linguì To.Volley. L'appuntamento è per le 18 alla palestra Manzoni di Torino. 

In campo giovanile l'under14 maschile allenata da Umberto Rossi vince al tiè break la sua prima partita in casa contro il volley Sant'Anna. Niente da fare per le ragazze di coach Zinetti che giocano il campionato Under16 femminile. Nonostante abbiano vinto il primo set del campionato, non riescono ad imporsi contro Vercelli perdendo per 3 a 1 e non raccogliendo nessun punto utile. 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore