/ Provincia

Provincia | 11 maggio 2023, 13:05

Più di 100 adesioni alla camminata benefica, 500 gli euro raccolti

Tante persone hanno aderito alla “Cammina con noi” per ricordare Assunta Scicolone, la volontaria del Fondo Edo Tempia di Santhià scomparsa recentemente.

Più di 100 adesioni alla camminata benefica, 500 gli euro raccolti

 

 

SANTHIA’ – Sono state più di 100 le persone che sabato hanno partecipato alla “Cammina con noi”, la camminata benefica organizzata dal gruppo di Santhià del Fondo Edo Tempia per ricordare Assunta Scicolone, una volontaria scomparsa recentemente. L’iniziativa in questione è stata anche l’occasione per fare del bene, perché alla partenza e all’arrivo sono state raccolte offerte per un totale di 500 euro che diventeranno prezioso sostegno per le iniziative sul territorio dell’associazione che si occupa di prevenzione, cura, assistenza e ricerca sul cancro. Ritrovatisi alle 16,15 al parco Jacopo Durandi, i partecipanti si sono quindi avviati in gruppo lungo il percorso della camminata che si è snodata attraverso via Colombo, corso Sant'Ignazio, corso Nuova Italia e piazza Roma dove ci sarà la prima sosta per parlare del palazzo municipale e del Duomo, con un approfondimento sulla torre Teodolinda e sulla casa di sant’Ignazio da Santhià. Dopodichè il cammino è proseguito con il giro della circonvallazione di via Matteotti per arrivare alla seconda sosta sul ponte del Naviglio di Ivrea, per parlare della stazione idrometrica e del Mulino Ugliengo. Due gli oratori d’eccezione per il pomeriggio cultural benefico: il professor Mario Matto dell'Associazione Amici della Via Frangigena città di Santhià e il parroco di Santhià don Stefano Bedello. Tutto è terminato alla fontana dell'acqua di piazza Aldo Moro, con il ristoro finale a cura del Vespa Club Santhià e la consegna di circa 40 premi a sorteggio grazie allo sponsor Autoscuola Viotti. 

Anita Santhià

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore