/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 08 gennaio 2023, 16:19

Pro Vercelli-Trento 1-2 (La disfatta)

Giornata nera: secondo kappaò consecutivo, fischi al Piola

Comi, suo il gol del momentaneo pareggio

Comi, suo il gol del momentaneo pareggio

Pro Vercelli – Trento 1-2

Marcatori: Bocalon (T) al 12'; Comi (Pvc) al 48'; Pasquato (T) al 75'

Seconda sconfitta consecutiva, senza attenuanti: Il Trento di Tedino ha giocato meglio e vinto meritatamente. Pro Vercelli in classifica fuori dalla zona play out.

Primo tempo

Minuto di silenzio in omaggio a Gianluca Vialli, morto nei giorni scorsi.

Subito un lampo con Della Morte che scappa sulla destra e porge a Vergara, tiro immediato ma alto.

Rigore per il Trento. Pasquato entra in area dalla sinistra, Macchio lo mette giù. Bocalon spiazza Valentini con un rasoterra sulla sinistra. Trento in vantaggio al 12'.

Reazione della Pro con un cross di Vergara per la testa di Saco, anticipato da Semprini.

Lancio millimetrico di Corradini per Arrighini che aggancia in area, ma arriva il fischio dell'arbitro: fuorigioco. Peccato, perché tanto il lancio quanto lo stop di Arrighini erano di ottima fattura.

Siamo alla mezz'ora.

Cross di Della Morte per la testa du Iotti, che arriva fuori tempo.

Carletti ha sul piede la palla del 2 a 0, respinge Valentini. Mancano 10 minuti alla fine del primo tempo e il Trento, soprattutto a centrocampo (dove Iotti e Saco si vedono poco), soprattutto nelle seconde palle, gioca meglio.

Pasquato, giramondo di talento, porge a Carletti che di piatto impegna un attento Valentini.

Arrighini porge a Iotti che tira senza pensare, palla alta. Cinque al termine.

Solo sei i minuti di recupero (visti gli infortuni a Perrotta, Comi e soprattutto Marchegiani e visti i cambi, sei minuti sono uno scandalo).



Ripresa.

Due cambi di Paci: escono Saco e Iotti (giornata no per entrambi) entrano Calvano e Comi.

Pro, dunque, a trazione anteriore.

Ed è subito pari. Firmato da Comi.

Minuto 48. Cross di Vergara in area, serie di rimpalli, la sfera arriva a Calvano che mette in mezzo, gran gol di Comi che al volo anticipa tutti e insacca. Pro Vercelli 1 – Treno 1. Settima rete di Comi.

Perrotta si fa male alla spalla, si scalda Masi. Perrotta prova a resistere.

La Pro Vercelli sta giocando con un altro piglio.

Angolo per la Pro battuto da Corradini, traversa di Comi che di testa anticipa tutti.

Gran botta di Pasquato, palla che sfiora il palo alla sinistra di Valentini.

Piola muto: Trento in vantaggio con il suo uomo migliore, Pasquato che avanza, triangola con Carletti e poi esplode il destro, imparabile per Valentini: Pro Vercelli 1 Trento 2 al minuto 75.

Entra Gatto, esce Arrighini.

Ancora Pasquato, Valentini smanaccia in corner. Mancano 12 minuti più recupero.

Mano 5 minuti, ma il recupero dovrebbe essere di una certa entità.

Gran lacio di Corradini per Vergara che, a due passi da Marchegiani, litiga con la palla.

Entra Renault, esce Iezzi.

Testa di Perrotta, palla alta, mancano pochi secondi alla seconda sconfitta consecutiva, con Pro Vercelli, ora come ora, fuori dai play off.

È finita. Male.

rb

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore