/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 28 novembre 2022, 07:04

«Nello spogliatoio ci siamo guardati in faccia: volevamo vincere»

Simone Emmanuello commenta la vittoria e il suo rientro

Simone Emmanuello domenica scorsa in campo (foto Lussoso)

Simone Emmanuello domenica scorsa in campo (foto Lussoso)

È da marzo dell'anno scorso che Emmanuello non entrava nel rettangolo di gioco.

«Sono contento perché sono tornato con una bella vittoria. Sto bene, dovevo solo rompere il ghiaccio e oggi l'ho fatto con i tre punti ottenuti.»

Un giudizio sulla partita?

«Una partita difficile. Siamo partiti con l'atteggiamento giusto e poi c'è stata la concessione di un rigore dubbio; ma nello spogliatoio ci siano guardati negli occhi: noi volevamo vincere. E quando hai questo atteggiamento sei sulla strada giusta.»

Cos'hai provato oggi, nel tornare a giocare dopo sette mesi?

«Mi sono lasciato alle spalle i giorni molto duri dell'infortunio. Comunque mi sono allenato sempre, anche questa estate quando ero in vacanza. Non vedevo l'ora di rientrare e sono contento perché sono rientrato bene.»

Infine: «Ora ci attendono tre partite in una settimana. Le qualità per fare bene le abbiamo, ciò che importa è continuare con questo atteggiamento».

«Ora sono a disposizione al cento per cento dell'allenatore. Non vedo l'ora di giocare ancora da titolare».

rb

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore