/ Santhiatese

Santhiatese | 21 novembre 2022, 11:00

Riconoscimenti a chi si è distinto (senza cercare notorietà)

“Per la mia Santhià” e “Giovani Talenti”

La sindaca Ariotti

La sindaca Ariotti

SANTHIA' - Tornano gli ambiti premi “Per la mia Santhià” e “Giovani Talenti”: in questi giorni l'amministrazione comunale è alla ricerca di persone che si distinguono per meriti particolari per ciò che fanno o hanno fatto per la città e invita chiunque a fare un nome e un cognome, perché queste persone possano venir premiate. Ma vediamo di cosa si tratta: "Il premio Per la mia Santhià è dedicato a persone chesi sono contraddistinte per meriti sociali, sportivi, letterari, dando lustro con il loro impegno a tutta Santhià - spiega il sindaco Angela Ariotti - condizione essenziale è che si tratti di persone che fanno tutto questo senza clamore e spesso rifuggendo dalla notorietà".


"Giovani talenti", invece, vuole essere il modo di premiare ragazzi e
ragazze che si sono contraddistinti per meriti scolastici, accademici,
lavorativi o sportivi ed è giusto e bello che vengano riconosciuti da
tutti.
“La nostra Città è piena di persone che si sono contraddistinte
in una maniera o nell'altra, solo che magari non tutti ne siamo a
conoscenza: per questo chiediamo una mano ai santhiatesi, non vogliamo perdere occasione per premiarli e ringraziarli a nome di tutta la Città - spiega il primo cittadino - abbiamo già una lista di nomi che
ci è stata segnalata ma chiediamo di fare altrettanto: segnalate se
conoscete qualcuno che secondo voi sarebbe da premiare". Chiunque
volesse fare una segnalazione può farlo scrivendo a
scuola@comune.santhia.vc.it

Anita Santhià

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore