/ Attualità

Attualità | 31 luglio 2022, 10:08

Palazzine Atc di via Natale Palli: parte la gara per la ristrutturazione milionaria

Al via la procedura per individuare la ditta che si occuperà di riqualificare completamente il complesso di alloggi dell'Aravecchia

Palazzine Atc di via Natale Palli: parte la gara per la ristrutturazione milionaria

Al via la gara per i lavori di riqualificazione ed  efficientamento energetico, adeguamento strutturale e abbattimento delle barriere architettoniche delle 6 palazzine di edilizia residenziale pubblica di via Natale Palli. L’importo a base d'asta complessivo per l’esecuzione dei lavori, comprensivo degli oneri per la sicurezza, è quantificato in 3,7 milioni di euro: un intervento cofinanziati da un contributo del Ciper per 1,8 milioni e dei fondi Pnrr per 1,9 milioni.

leggi anche: FOTOVOLTAICO, SERRAMENTI NUOVI E ASCENSORI IN VIA PALLI

A gestire l'intervento sarà il Comune: per l’individuazione dell’impresa aggiudicataria a cui affidare l’esecuzione dei lavori è stata indetta una procedura negoziata senza bando, previa consultazione di almeno dieci operatori economici, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa e la consegna dei lavori avverrà in via d’urgenza, sotto le riserve di legge nelle more della sottoscrizione del contratto, nell’autunno.

«È stato un iter complicato- commenta il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Massimo Simion - ma finalmente portiamo a casa un risultato importante che ci permetterà di riqualificare sei edifici nei quali vivono oltre 40 famiglie, che da troppo tempo convivono con situazioni di incuria e abbandono. Il risultato è conseguente alla strategica azione del sindaco Andrea Corsaro, che negli ultimi due anni ha intercettato rilevanti finanziamenti a fondo perduto a vantaggio della città di Vercelli. Ciò garantirà, con l’apertura dei cantieri, importanti opportunità di rigenerazione urbana e nuovo lavoro».

L’intervento di riqualificazione delle palazzine di via Natale Palli, particolarmente atteso dai residenti, si inserisce nel programma di rilancio complessivo del quartiere Aravecchia: «La nuova viabilità di corso Avogadro di Quaregna e la riqualificazione del campo di calcio di via Francesco Baracca, renderanno l’area più appetibile anche dal punto di vista urbanistico e commerciale», conclude Simion.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore