/ Attualità

Attualità | 27 luglio 2022, 15:16

Progetto LAI.V: otto tirocini retribuiti per giovani vercellesi

Coverfop presenta i Laboratori di Animazione e Innovazione che prenderanno il via dopo l'estate

Progetto LAI.V: otto tirocini retribuiti per giovani vercellesi

Il progetto “LAI.V - Laboratori di Animazione e Innovazione – Vercelli è un progetto finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Politiche Giovanili e approvato da Anci (l’associazione nazionale dei Comuni d’Italia).

«Il progetto, con capofila la città di Vercelli, è nato grazie alla collaborazione di una rete ormai consolidata che oltre alla città di Vercelli ed a Coverfop ha unito Ascom e l’agenzia Formativa Formater, Confartigianato Imprese Piemonte Orientale, l’Associazione Yepp Italia, partner della Fondazione Compagnia di San Paolo per le politiche giovanili, l’Associazione giovanile 6023 - Unione degli Studenti Universitari Piemonte Orientale e l’Associazione giovanile ITACA. Cuore del progetto – dice Linda Barbolan, presidente di Coverfop – è la possibilità di sperimentarsi in attività dal “vivo” per otto giovani vercellesi. Otto tirocini retribuiti su due grandi filoni: progettazione di manifestazioni giovanili e creazione e gestione di attività di e-commerce. Il primo filone sarà seguito e svolto da Informagiovani Vercelli (con il tutoraggio dell’Associazione giovanile 6023) il secondo (l’e-commerce) sarà seguito da Ascom e Formater e svolto presso aziende aderenti all’associazione cittadina dei commercianti. L’associazione YEPP Italia sarà il collante del progetto ponte di collegamento tra le politiche giovanili dei vari territori italiani».

Un altro progetto che porta attività e crescita per il territorio? «E’ proprio di questo che sono orgogliosa e felice – continua Linda Barbolan -. Il mio Ente continua nella sua missione di restituire crescita e opportunità al suo territorio. Ricordo che il valore moltiplicativo di Coverfop è 1,75 (dato ultimo bilancio sociale – Deloitte Italia), dato ormai consolidato da alcuni anni».

Quando si parte? «Nel mese di settembre prossimo - spiega Francesca Girone che ha seguito le attività di selezione conclusesi martedì pomeriggio – A breve si potrà consultare la graduatoria degli ammessi a questo link https://www.coverfop.it/wpcontent/uploads/2022/07/candidati-LAIV.pdf o passando dalla prima pagina del sito e cliccando sull’icona del progetto».

I candidati prescelti per le attività di E-commerce quando conosceranno le aziende? «Ascom e Formater nei primi giorni di settembre procederanno con gli abbinamenti – continua Francesca Girone – per dare vita ai progetti veri e propri nella seconda metà del mese di settembre. Coverfop coordinerà tutta la trafila amministrativa a partire dalle convezioni e progetti di tirocinio».

La forza delle reti, l’idea di lavorare per un territorio ma soprattutto investire nei giovani. Le idee guida del progetto che hanno convinto il Ministero a finanziarlo. Nei prossimi mesi rivedremo le otto ragazze/i coinvolti nelle iniziative della città.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore