/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | 17 luglio 2022, 16:22

Vercelli book: miti, misteri e ultime scoperte. Una visita speciale

Prenotazioni aperte per l'appuntamento del 23 luglio

Vercelli book: miti, misteri e ultime scoperte. Una visita speciale

Sabato 23 luglio, alle ore 16, appuntamento in Biblioteca Capitolare per incontrare il Vercelli Book. La Fondazione Museo del Tesoro del Duomo ha infatti inaugurato lo scorso 18 giugno la mostra dedicata ai disegni originali alla base delle rielaborazioni grafiche del videogioco "Hwæt! The Vercelli Book Saga". In occasione della mostra sono state inoltre organizzate due speciali visite al manoscritto originale, per raccontarne le origini, la presenza a Vercelli e tutti i suoi misteri. La mostra proseguirà fino al 12 agosto, ma quella di sabato 23 luglio sarà l’ultima occasione estiva per vedere il Vercelli Book che in seguito riposerà per qualche mese nei locali di conservazione della Biblioteca Capitolare. A  200 anni dalla sua riscoperta da parte di Friedrich Blume nel 1822, le visite sono state organizzate per per sfatare i miti che ancora avvolgono il Vercelli Book, per svelare tutti i suoi segreti e raccontare al pubblico le ultime novità. 

L’ingresso alla visita è su prenotazione e i posti sono limitati. Il costo è di 10 euro. Per prenotare è necessario chiamare lo 016151650 oppure scrivere una mail a info@tesorodelduomovc.it. Per le famiglie, una proposta speciale: mamma e papà possono partecipare alla visita mentre i bambini giocano in museo con i disegni di Hwaet! 

Compreso nel costo della visita anche il biglietto di ingresso al Museo del Tesoro del Duomo dove è stata allestita l’esposizione The Vercelli Book Saga. La mostra. Tra le opere esposte, una grande e gradita novità: il prassinoscopio di Guido Tassini, illustre creativo vercellese che ha ricostruito una macchina ottocentesca dedicandola proprio al Vercelli Book. Un manoscritto che, dalla fine del X secolo ad oggi, non smette ancora di stupire grandi e piccini. 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore