/ Cronaca

Cronaca | 23 giugno 2022, 16:03

Documenti falsi alla Polizia stradale, camionista in arresto

Il controllo effettuato a Carisio da una pattuglia di Novara Est

Documenti falsi alla Polizia stradale, camionista in arresto

Lo hanno fermato a Carisio per un normale controllo e ha pensato bene di esibire documenti risultati falsi. 

Un camionista moldavo è stato arrestato dalla Polizia Stradale di Novara Est competente per i controlli nel tratto vercellese della A4. La pattuglia, durante un servizio teso a verificare la regolarità amministrativa del trasporto merci, ha arrestato un cittadino moldavo per aver esibito documenti d’identità falsi. Gli agenti, una volta eseguiti gli accertamenti sull’autenticità dei documenti, hanno proceduto con l’arresto: in sede di convalida è stata patteggiata una condanna a 10 mesi e 20 giorni.

Solo poche ore prima, un'altra pattuglia, sempre in servizio sulla A4 ma questa volta nella zona di Novara, era intervenuta per la segnalazione di un uomo che stava percorrendo a piedi la carreggiata. Dopo averlo fermato è sottoposto a controlli, è risultato che sull'uomo pendeva un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Roma per l’espiazione della pena un anno e cinque mesi.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore