/ Cintura di Vercelli

Cintura di Vercelli | 19 giugno 2022, 09:18

Crisi idrica: arrivano le prime ordinanze per risparmiare acqua potabile

Villata prima e ora anche Motta de'Conti chiedono ai cittadini di evitare sprechi

Crisi idrica: arrivano le prime ordinanze per risparmiare acqua potabile

Motta de'Conti e - già da inizio giugno - anche Villata hanno emesso le prime ordinanze che impongono ai cittadini di limitare l'uso dell'acqua potabile agli usi essenziali.

La crisi idrica, conseguenza di un inverno e una primavera in cui le precipitazioni si sono contate sulle dita di una mano, sta iniziando a mettere in crisi non solo il mondo agricolo ma anche le riserve degli acquedotti comunali.

Motta de'Conti e Villata hanno già adottato ordinanze che limitano l'utilizzo dell'acqua potabile. In particolare: è vietato irrigare orti, giardini e prati con acqua potabile; lavare cortili e piazzali, lavare le auto, riempire fontane ornamentali o vasche da giardino anche se dotate di ricircolo dell'acqua».

La raccomandazione è di utilizzare l'acqua potabile esclusivamente a scopo domestico, alimentare e igienico.

Ordinanze simili, nei mesi scorsi, erano state adottate anche da alcuni comuni valsesiani che si erano trovati in difficoltà per la lunga siccità invernale.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore