/ Attualità

Attualità | 18 giugno 2022, 10:00

«L'orgoglio di essere Alpini di pianura» - FOTO

Tappa vercellese per la Staffetta che celebra i 150 anni di fondazione delle Penne Nere

«L'orgoglio di essere Alpini di pianura» - FOTO

E' partita poco dopo le 9,15, con un po' di anticipo sulla tabella di marcia, la staffetta che celebra i 150 anni di fondazione del corpo degli Alpini.

leggi anche: TAPPA VERCELLESE PER LA STAFFETTA ALPINA

Da piazza Cavour i tedofori hanno percorso il tratto urbano dell'itinerario che, attraversando la Lomellina, li porterà in serata ad arrivare a Novara.

La manifestazione di inserisce nelle celebraazioni per i 150 anni del corpo militare che, a Vercelli, ha solide radici, importanti medaglie d'oro (dai fratelli Garrone a Vittorio Varese), il compositore dell'Inno () e persino il primo beato alpino, il cappellano don Secondo Pollo. A ricordare questi nomi illustri, in piazza Cavour, è il presidente di Ana Vercelli, Pietro Medri: accanto a lui i rappresentanti il vice presidente del Consiglio comunale, Gianni Marino e il vice sindaco Massimo Simion, i rappresentanti dei gruppi del territorio e i vercellesi che ricoprono incarichi nell'Ana a livello nazionale.

Cliccando QUI, è possibile seguire le tappe della Staffetta e le iniziative in corso per i 150 degli Alpini.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore