/ Sport

Sport | 27 maggio 2022, 18:40

Italia (Over 50, 60, 70) con onore al quadrangolare di Bilbao

Internazionale Basque Country Walking Football Cup il 21 e 22 maggio - Nelle foto i tre vercellesi

Sotto, i tre vercellesi: Stefano Calonico, Enzo Finati, Giovanni Zanetto

Sotto, i tre vercellesi: Stefano Calonico, Enzo Finati, Giovanni Zanetto

Bilbao, nella Spagna Settentrionale, capitale de facto dei Paesi Baschi, il 21/22 Maggio, ha ospitato il quadrangolare Internazionale Basque Country Walking Football Cup. Il prestigioso evento ha visto la partecipazione delle squadre Nazionali di: Francia, Inghilterra, Italia e Paesi Baschi, in rappresentanza delle categorie Over 50, Over 60 e per la prima volta nella storia del Walking Football, anche della Over 70.

L’Italia si è presentata con un complessivo di 34 atleti selezionati, guidati dai Manager (Massimo Linarello, Graziano Ferraris, Davide Cantone) e con i capitani: Maurizio Maestri, Vito Gibin, Matteo Di Francesco. 

Il Presidente della Confederazione Italiana Walking Football, Roberto Boglietti, al termine, si è detto molto soddisfatto e contento, per il comportamento e per l’impegno di tutto il gruppo che ha saputo condividere, con coetanei di altri paesi, valori importanti quali l’amicizia, il fair play e la passione per questo meraviglioso sport. 

 

Questi i risultati e le classifiche. 

Categoria Over 50: 

Paesi Baschi-Italia = 1-1 (4-3 dcr), marcatori Maestri e tiri di rigore De Bianchi, Prelli Sergio, Vendramin. 

Inghilterra – Francia = 4-0 

Italia – Francia = 1-0 marcatore Finati 

Paesi Baschi – Inghilterra = 2-1 

Classifica finale: 

1° Paesi Baschi 

2° Inghilterra 

3° Italia 

4° Francia 

 

Categoria Over 60: 

Paesi Baschi-Italia = 1-0 

Inghilterra – Francia = 11-2 

Italia – Francia = 0-0 (3-2 dcr) marcatori: Barbetta, Polastri, Chiarelli, ha parato il rigore decisivo Claudio Pittarella 

Paesi Baschi – Inghilterra = 0-5 

Classifica finale: 

1° Inghilterra 

2° Paesi Baschi 

3° Italia 

4° Francia 

 

Categoria Over 70: 

Inghilterra – Italia = 1-1 

Al termine le premiazioni per le squadre e per gli arbitri che sono arrivati dall’Inghilterra e dalla Spagna 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore