/ Attualità

Attualità | 17 maggio 2022, 12:11

Rotonde più belle e curate: il Comune investe 50mila euro

Accordo quadro per la manutenzione di nove rotatorie, delle relative aiuole e della pista ciclabile di corso Torino

Rotonde più belle e curate: il Comune investe 50mila euro

Accordo quadro per l'appalto dei servizi di manutenzione e gestione di alcune rotonde cittadine: un intervento che consentirà al Comune di avere, fino al il 31 dicembre 2023, una serie di attenzioni e migliorie al verde e all'arredo urbano. A occuparsi delle opere sarà la "S.P. Sanatec Piemonte srl", individuata dal Settore Ambiente del Comune come affidataria dei lavori.

A essere interessati dagli interventi, che complessivamente prevedono uno stanziamento di 50mila euro, sono la rotatoria urbana in piazza Roma, la rotatoria di corso Torino (all'ingresso della città) con manutenzione delle aree verdi limitrofe alla pista ciclabile, le rotatorie di Largo D'Azzo, via Trino (all'intersezione con corso Avogadro di Quaregna), Largo Chatillon, viale Torricelli (sia quella che porta al sottopasso che quella all'ingresso della città dalla Tangenziale Nord), corso Casale (all'ingresso della città dal rione Cappuccini), corso Matteotti (all'incrocio con corso Bormida).

Le prestazioni richieste sono lavorazioni e sistemazioni del terreno (ripuntatura, fresatura, vangatura ecc.); realizzazione e posa di impianti di irrigazione (scavi, fornitura e posa di tubazioni, irrigatori, elettrovalvole, programmatori, ali gocciolanti, pozzetti di ispezione ecc.); la fornitura di alberi, arbusti, tappezzanti arbustive ed erbacee, specie erbacee annuali e vivaci, sementi per tappeto erboso, prato fiorito e tappeti in zolla; la messa a dimora di alberi, arbusti, tappezzanti arbustive ed erbacee, specie erbacee annuali e la fornitura e posa di teli pacciamanti, substrati di coltivazione, concimi e ammendanti.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore