/ Notizie dal Piemonte

Notizie dal Piemonte | 16 maggio 2022, 19:21

Incendia la casa della compagna: i vicini eroici mettono in salvo il bimbo 12ennne

Andorno: nuovi particolari sulla drammatica vicenda avvenuta in mattinata

Incendia la casa della compagna: i vicini eroici mettono in salvo il bimbo 12ennne

Non ci hanno pensato due volte e, a rischio della propria vita, si sono introdotti nell'abitazione in fiamme e hanno salvato un uomo e un bambino, rimasti intossicati dal fumo.

È quanto emerso dalle prime ricostruzioni del violento incendio, avvenuto nella mattinata di oggi, nel comune di Andorno Micca: protagonisti del gesto eroico due cittadini marocchini, intervenuti prontamente durante le prime fasi concitate del rogo. Uno avrebbe sfondato la porta, dove era presente il bambino di 12 anni, mettendolo al riparo. L'altro, invece, si è sarebbe caricato sulle spalle il presunto autore dell'incendio, un 41enne, ora ricoverato al Cto di Torino, in prognosi riservata. Nelle prossime ore, dovrebbe essergli notificato un provvedimento di arresto. 

Le indagini, affidate alla compagnia di Biella dei Carabinieri e coordinate dal procuratore Teresa Angelo Camelio, sono in corso per far piena luce sull'accaduto. Uno dei due vicini è rimasto intossicato ed è stato necessario il trasporto in ospedale per le cure del caso. Salvati anche i due animali da compagnia presenti in casa: un gattino, ritrovato incolume dietro la lavatrice, e un cane, recuperati dai Vigili del Fuoco.

dal nostro corrispondente a Biella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore