/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | 19 maggio 2022, 09:50

"Da luoghi lontani": dopo Firenze, la presentazione a Vercelli

Alla Libreria dell'Arca, oggi, ore 18,30, la presentazione del libro scritto da tre autori (Agnoloni, Cuppini, Salvato)

"Da luoghi lontani": dopo Firenze, la presentazione a Vercelli

Una presentazione a Firenze, (a Le Murate caffè letterario) e poi, giovedì 19, un'altra a Vercelli, Libreria dell'Arca, ore 18,30 per il libro “Da luoghi lontani” (Arkadia editore). Si tratta di un libro con nove racconti lontani nello spazio (Urbino, Firenze, le Dolomiti, la Sardegna, la Dalmazia, l'Australia) e nel tempo: quello sognato, quello presente, quello futuro.

Un libro che è un viaggio: “dai segreti dell'infanzia ai labirinti dell'età adulta, fino ai misteri della fine e dell'assenza” ha scritto La Nazione di Firenze.

Ne sono autori lo scrittore e traduttore Giovanni Agnoloni (Firenze, 1976), Carlo Cuppini (Urbino 1980) che prima di dedicarsi alla scrittura ha lavorato per il teatro e per la danza, e Sandra Salvato (Firenze, 1972) esperta di comunicazione e giornalista, sta lavorando a una raccolta di poesie dedicate al lavoro e alla libertà.

Presenterà libro e autori lo scrittore e giornalista Remo Bassini.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore