/ Cronaca

Cronaca | 07 maggio 2022, 08:43

Discarica abusiva all'interno di un cantiere: nei guai il titolare della ditta

Sequestrati mille metri quadri nei quali erano stati sversati rifiuti speciali e da demolizione

Discarica abusiva all'interno di un cantiere: nei guai il titolare della ditta

Un'area di circa mille metri quadri, trasformata in discarica di rifiuti inerti e speciali è stata messa sotto sequestro dai Carabinieri Forestale di Varallo Sesia, nell’ambito di controlli mirati al contrasto dell’abbandono e smaltimento illecito di rifiuti. Il controllo, eseguito località Giovannetta, nel comune di Borgosesia, ha permesso di accertare che, all’interno di un’area privata adibita a cantiere da parte del titolare di un’impresa edile locale, erano presenti oltre 500 metri cubi di rifiuti speciali. Più precisamente all’interno dell’area, sversati su di una superficie di circa 1.000 metri quadri, erano presenti rifiuti speciali, quali inerti da demolizione e costruzione. L’area trasformata in una vera e propria discarica abusiva è stata posta sotto sequestro al fine di evitare la prosecuzione del reato di discarica abusiva. Il titolare dell’impresa edile locale, responsabile dell’illecito, è stato deferito all’autorità giudiziaria che successivamente ha convalidato il sequestro operato dai militari.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore