/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 04 maggio 2022, 21:14

Pro vicina al gol tre volte, ma è 0 a 0 dopo 45'

Gran palo di Comi, JuveU23 in difficoltà

Pro vicina al gol tre volte, ma è 0 a 0 dopo 45'

Pro Vercelli vicina al gol per tre volte (Auriletto, Comi poi ancora Comi che ha colpito il palo), una sola parata di Matteo Rizzo, ma il primo tempo con la Juventus U23 termina a reti bianche.
Meglio la Juventus U23 in fase di palleggio e possesso palla, meglio la Pro Vercelli nel pressare e, anche, nell'attaccare a testa bassa.


PRIMO TEMPO

3': Pro Vercelli che pressa alta, buon avvio.
9': primo acuto della JuventusU23, con tiro alto dell'argentino (convocato in nazionale argentina) Soulé.
15': palla a Da Graca a due passi da Rizzo, gran chiusura i Masi.
16': botta dalla distanza di Anzolin, si tuffa para e blocca (da gran portiere) Matteo Rizzo.
24': Pro vicina al gol, due volte: su angolo di Masi, colpo di testa di Auriletto ma Israel para, poi, su tiro ravvicinato di Comi è Anzolin che salva sulla linea.
29': imbucata di Bunino per Comi che, veloce, scatta e tira: palla che si stampa sul palo.
36': bel tiro dalla distanza di Vitale, para Israel.
38': ammonito De Winter per fallo su Bunino.
40': ammonito Vitale.


SECONDO TEMPO



Il Tabellino


PRO VERCELLI-JUVENTU U23

Marcatori:

PRO VERCELLI: M. Rizzo M.; Cristini, Masi, Auriletto; Bruzzaniti, Belardinelli, Vitale, Crialese; Bunino, Comi, Panico. A disposizione: Valentini, Minelli, Rolando, Della Morte, Jocic, Louati, Clemente, L. Rizzo, Macchioni, Iezzi, Secondo, Gatto. All. Nardecchia.

JUVENTUS U23: Israel; Barbieri, De Winter, Riccio, Anzolin; Sersanti, Barrenechea, Zuelli; Soulé, Iocolano; Da Graca. A disposizione: Siano, Leo, Stramaccioni, Verduci, Boloca, Sekulov, Leone, Compagnon, Palumbo, Nicolussi Caviglia, Cudrig, Lipari. All. Zauli.


Arbitro: Luigi Carella, sezione di Bari
Ammoniti: De Winter della Juventus U23; Vitale della Pro Vercelli;

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore