/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 04 maggio 2022, 22:50

Pagelle della Pro Vercelli contro la JuveU23 (play off)

Buona prova di tutta la squadra - Che ne sarà di Lerda?

Pagelle della Pro Vercelli contro la JuveU23 (play off)

MATTEO RIZZO: 6,5
Una bella parata, una bella uscita. Incolpevole sul gol. Grande stagione, da protagonista. In bocca al lupo.

CRISTINI: 6,5
Altra prova convincente.

MASI: 6,5
Un salvataggio, una buona partita.

AURILETTO: 6,5
Ottimo nel chiudere, sfortunato nel colpo di testa neutralizzato da Israel.

BRUZZANITI: 6,5
Ottimi spunti in fascia destra. Era in serata. Era giusto cambiarlo con Rolando? Era giusto, perché la Pro Vercelli doveva tentare il tutto per tutto e Rolando ha caratteristiche più offensive.

BELARDINELLI: 5,5
Ha corso, tanto. Ma ha inciso poco.

VITALE: 5,5
Parte bene. Poi nella ripresa si spegne. Giusto il cambio con Louati che non sarà un regista ma almeno corre e ringhia.

CRIALESE: 6,5
Primo tempo così così. Difende, in fascia si vede poco. Bene, invece, nella ripresa, quando ha scodellato diversi palloni in area.

PANICO: 6
Non ha trovato il guizzo vincente ma forse era meglio non farlo uscire: perché lui è un giocatore che il guizzo giusto può trovarlo sempre.

COMI: 7
Primo tempo da incorniciare, nella ripresa la difesa della Juventus ha saputo prendere le contromisure. Bella stagione, comunque, da professionista serio. Attaccato alla maglia.

BUNINO: 5,5
Buon primo tempo. Nella ripresa cala un po', e ci sta, quello che non ci sta è il gol che ha sbagliato.

GATTO: 6,5
Ha "gamba" per superare gli avversari e crossare. Con lui dentro il reparto offensivo si ravviva.

ROLANDO: 5,5
Uno spunto dei suoi, e poco più.

LOUATI: 6+
Un mediano di razza. Tutta grinta e piedi niente male. Brilla la stella di Rizzo, certo, ma anche la sua.

MINELLI: n.g.

LERDA: 7
La Pro Vercelli avrebbe meritato di passare il turno. Gran primo tempo, con occasioni sciupata. E' mancato lo spunto vincente sullo 0 a 1. Stasera, Lerda non ha sbagliato nulla (forse Panico doveva restare in campo, o forse no: se Bunino avesse segnato nessuno avrebbe avuto da ridire sul cambio di Panico) e comunque chiude l'annata con un bilancio positivo. Complici il suo carattere e le squalifiche non è riuscito a farsi amare dalla tifoseria (quella che si scatena sui social) eppure... ha lavorato bene, raddrizzando l'annata. Resterà? 

Remo Bassini

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore