/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | 26 aprile 2022, 11:16

"Scritture di lago", nuovi patrocini

C’è tempo fino al 31 maggio per sottoporre le proprie opere, ambientate sui laghi della fascia prealpina, che dal Piemonte tocca il Friuli Venezia Giulia

"Scritture di lago", nuovi patrocini

La terza edizione del premio letterario “Scritture di Lago”, che si svolge fin dalla prima edizione con i patrocini, tra gli altri, di Regione Piemonte e dell’associazione culturale piemontese La Gente di Lago ha il piacere di annoverare quest’anno i patrocini di tre splendide località di lago piemontesi, i comuni di Avigliana, Baveno e Pettenasco che potranno essere scelte come ambientazione di racconti inediti per partecipare alla sezione “Premio Regio Insubrica per racconti inediti”.

C’è tempo fino al 31 maggio per sottoporre le proprie opere, ambientate sui laghi della fascia prealpina, che dal Piemonte tocca il Friuli Venezia Giulia.

Scritture di Lago è un premio letterario dedicato alla letteratura di lago con focus particolare all’area di Laghi Prealpini e alla Regio Insubrica, l’area transfrontaliera nella regione italo-svizzera a cui è dedicata la sezione Inediti del Premio. Scritture di Lago è una manifestazione culturale dedicata esclusivamente a scritti ambientati sui laghi e sull’acqua con la mission di promuovere la scrittura e la conoscenza dei laghi, del loro patrimonio ambientale, culturale e turistico.

Oltre alla sezione riservata agli “Inediti”, il premio ha una sezione riservata agli “Editi” con ambientazione sui laghi italiani e della Svizzera Italiana e una dedicata alla “Traduzione” con un’ambientazione dedicata all’acqua.

I promotori del concorso agiscono spinti dalla grande passione intellettuale e per sostenere la scrittura e promuovere la lettura. Allo stesso tempo Scritture di Lago vuole mettersi a disposizione del territorio ed essere strumento di marketing, promuovendo le nostre bellissime terre di lago nei confini nazionali e internazionali.

Lo scopo del premio, nato in Lombardia, è quello di promuovere la conoscenza dei laghi prealpini attraverso la letteratura e incentivare la lettura e la scrittura di testi ambientati sui laghi. La narrativa è spesso ispirazione per il turismo e sono molti i lettori che amano visitare i luoghi descritti nei libri.

Il premio ideato da Guido Stancanelli e Ambretta Sampietro è organizzato dall’associazione no profit comasca LarioIn con il sostegno di Banca Generali Private in collaborazione con l’Università Iulm e il patrocinio di Regione Lombardia, Regione Piemonte, Regione Veneto, Comune di Como, Provincia di Como, Provincia di Varese, Comune di Varese, Città di Avigliana, Città di Baveno, Città di Pettenasco, Confindustria Como, Confcommercio Como, Camera di Commercio di Como e Lecco, Camera di Commercio di Varese, Varese Do you Lake?, Camera di Commercio di Biella e Vercelli – Novara – Verbano, Cusio, Ossola, FAI Lombardia, dell’associazione culturale La Gente di Lago.

I bandi e tutte le informazioni sono consultabili sulla pagina dedicata del sito internet www.scritturedilago.it

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore