/ Trino

Trino | 15 gennaio 2022, 13:30

Intervento sui tetti dei colombari: Trino mette mano a un problema decennale

Sono partiti i lavori nel cimitero del capoluogo

Intervento sui tetti dei colombari: Trino mette mano a un problema decennale

Sono iniziati i lavori sulle coperture dei colombari A e B del cimitero di Trino: le coperture, in fibrocemento, si presentano particolarmente degradate dando luogo a infiltrazioni di umidità e acque meteoriche in grado di danneggiare anche le strutture sottostanti.

Rilevata la necessità e l’urgenza di intervenire, è stata interpellata la Società A.F.I.B. s.r.l. di Trino, affidataria della concessione per la gestione dei servizi cimiteriali, che si è resa disponibile all’esecuzione dei lavori di rimozione, smaltimento materiali e rifacimento copertura. «La ditta - spiegano da Comune - ha presentando un progetto per la riqualificazione delle coperture che comporta una spesa di 48mila euro più Iva per il Colombaro A e di 55mila euro più Iva per il Colombaro B».

«È doveroso per noi dare seguito alle tante richieste che ci sono arrivate dai cittadini - spiega l'assessore ai Lavori Pubblici, Roberto Gualino - Peraltro, si tratta di un intervento che era necessario da almeno un decennio: la Trino Migliore che abbiamo immaginato passa anche attraverso il rispetto dei nostri cari defunti. Una priorità per tutta la nostra comunità e un impegno primario per questa amministrazione»

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore