/ Attualità

Attualità | 13 gennaio 2022, 17:30

L'incontro con Erik Crepaldi: «Che gioia rivederlo in perfetta salute»

L'assessore allo Sport dopo la visita del campione che si è perfettamente ripreso dopo il tremendo incidente di settembre a Busonengo

L'assessore Sabatino ed Erik Crepaldi

L'assessore Sabatino ed Erik Crepaldi

«Un momento di commozione e di gioia perché dopo quel terribile incidente, è stato bello poter incontrare nuovamente Erik Crepaldi in ottima forma». Mimmo Sabatino, assessore allo Sport, racconta con entusiasmo la breve visita del tennista vercellese, rimasto a lungo in coma dopo un gravissimo incidente stradale avvenuto a Busonengo lo scorso settembre.

leggi anche: ORE D'ANSIA PER IL TENNISTA ERIK CREPALDI

«Erik sapeva che tutta la giunta aveva seguito con apprensione e con speranza il suo ricovero e la sua lenta ripresa - racconta Sabatino - e, insieme al papà, è passato a salutarmi chiedendomi di estendere alla giunta il suo ringraziamento per la vicinanza di questi mesi».

Per circa tre settimane, il campione vercellese era rimasto in coma e, in tutto quel lasso di tempo, moltissimi concittadini avevano espresso la propria vicinanza alla famiglia e alla compagna che, attraverso i social, aveva poi dato la bellissima notizia di una rapida e totale ripresa.

leggi anche: «ERIK SI E' SVEGLIATO»: CREPALDI HA VINTO IL MATCH PIU' IMPORTANTE

«E' stato veramente emozionante vedere Erik in buone condizioni, perfettamente ristabilito e, a nome della città, gli auguro di poter riprendere presto la propria carriera - aggiunge Sabatino -. Lui si è quasi commosso durante l'incontro e si è detto sicuro che i pensieri e le preghiere di tanti amici lo hanno aiutato a superare quella tremenda prova».

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore