/ Trino

Trino | 25 dicembre 2021, 10:30

Le torri della centrale di Leri diventano opere d'arte e di luce - VIDEO

Un originale progetto di illuminazione architetturale promosso dall'Associazione Leri

Le torri della centrale di Leri diventano opere d'arte e di luce - VIDEO

Omaggio a personalità di spicco del territorio: da venerdì 24 dicembre, le torri di raffreddamento dell’ex centrale termoelettrica “Galileo Ferraris” di Leri Cavour si sono illuminate per un interessante e avvincente progetto di illuminazione architetturale.



«Grazie alla perseveranza, alla determinazione e all'esperienza di Roberto Amadè, e di tutti i membri dell’Associazione LERI Cavour - spiega il sindaco di Trino, Daniele Pane - fino al 30 gennaio da quasi tutto il Piemonte si potranno ammirare i volti di importantissimi personaggi della storia della nostra terra: Camillo Benso Conte di Cavour che fu proprietario del borgo di Leri; di Galileo Ferraris, nato nella vicina Livorno Ferraris; di Giovanni Battista Viotti, tra i più grandi violinisti al mondo di musica classica nel 1700, nato a Fontanetto Po, anch’esso vicino alla ex centrale, e di Nikola Tesla, vero genio, fu inventore, fisico e ingegnere elettrico».
Un progetto che si è avvalso della collaborazione di Galileo Ferraris srl, Piazza Impianti Elettrici e di Enelx Partner e che sta sta creando molta curiosità.


«Il Comune di Trino è grato al lavoro quotidiano dell’Associazioni e delle realtà imprenditoriali della nostra Terra che trovano il coronamento di tanto lavoro in questa splendida iniziativa di valorizzazione di architettura industriale - conclude Pane -. Insomma un bel regalo di Natale. Gli ultimi importanti ringraziamenti sono per Shape the Light - Creative Agency per la realizzazione di questo video che promuove l’iniziativa; Regione Piemonte con il presidente Alberto Cirio; Fondazione Camillo Cavour e Strada del Riso Vercellese di Qualità».

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore