/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 12 dicembre 2021, 16:26

Fiorenzuola - Pro Vercelli 0-2 (Lerda, esordio coi fiocchi)

I Bianchi dominano il primo tempo e poi controllano agevolmente le folate degli avversari nella ripresa

Fiorenzuola - Pro Vercelli 0-2  (Lerda, esordio coi fiocchi)

Fiorenzuola-Pro Vercelli 0-2

Marcatori: Bunino (Pvc) al 9'; Rolando (Pcv) al 13'

 

FIORENZUOLA (4-3-3): Battaiola; Olivera (Guglieri dal 65'), Ferri, Cavalli, Dimarco (Danovaro dal 46'); Currarino, Fiorini, Palmieri; Bruschi (Godano dal 78'), Oneto (Mamona dal 65'), Giani (Arrondini dal 68'). A disposizione: Burigana, Potop, Zaccariello, Maffei, Esposito, Nelli, Arrondini, Mamona, Guglieri, Danovaro, Varoli, Godano. All. Tabbiani.

PRO VERCELLI (3-4-2-1): Rendic; Cristini (Crialese dal 55'), Masi, Auriletto; Clemente, Emmanuello, Vitale, Gatto; Rolando, Della Morte (Bruzzaniti dall'80'); Bunino. A disposizione: Rizzo M., Scali, Carosso, Comi, Sangiorgi, Louati, Crialese, Rizzo L., Erradi, Iezzi, Secondo Bruzzaniti. All. Lerda.

 

Arbitro Turrini di Firenze

Ammoniti: Masi, Gatto,Clemente, Rendic, Rolando della Pro Vercelli; Palmieri, Oneto del Fiorenzuola;



Primo tempo

Pro Vercelli con il 3-4-2-1. A supporto di Bunino, quindi, ci sono Rolando a sinistra e Della Morte a destra. Ma la grande sorpresa è l'atteggiamento: Pro Vercelli che attacca (e quindi difende) alta, andando a pressare i portatori di palla del Fiorenzuola: sembra insomma di rivedere la Pro dell'anno scorso.
Bunino subito pericoloso, con un affondo in area sulla sinistra, retropassaggio folle di un giocatore del Fiorenzuola, Fiorini, che sfiora l'autogol.

7': Gatto, servito da Rolando, mette in mezzo per Bunino, tiro murato. Pro Vercelli vivace davanti e grintosa a centrocampo.

9': angolo di Della Morte, Bunino, appostato sul secondo palo, anticipa tutti e mette dentro: Fiorenzuola 0 Pro Vercelli 1. Terzo gol per il centravanti.

11': da Rolando a Emmanuello: missile dal limite, fuori.
Possesso palla e azioni da gol a senso unico: per una Pro Vercelli che pare rigenerata.

13': Bunino serve una palla d'oro a Rolando che entra in area e trafigge Battaiola: 2 a 0 per la Pro Vercelli.
Ammonito Masi.

19': Gatto, ancora un'azione devastante sulla sinistra, con cross per Clemente; sbroglia la difesa del Fiorenzuola.

25': ripartenza del Fiorenzuola con Giani che impegna Rendic, al suo primo intervento.

30': altra ripartenza dei padroni di casa con Currarino, ma Rendic salva e sbroglia coi piedi.

32': Bunino serve Gatto – un Gatto scatenato, oggi – che salta il suo avversario e impegna severamente Battaiola.

39': Rolando, stavolta dalla destra, serve Bunino in area; l'attaccante, stretto dai diveso avversari, riesce comunque a girarsi ma il suo tiro è debole.

40': Bunino a Rolando, tiro al volo, sul fondo.

 

Secondo tempo

53'. Ripartenza di Clemente, abbattuto. Giallo per l'avversario (Palmieri). Meno intensità, da parte di entrambe le squadre, in questi primi minuti.

Primo cambio per Lerda: esce Cristini, leggermente infortunato, entra Crialese. Il modulo non cambia: difesa a tre con Clemente, Masi, Auriletto.

62': la Pro controlla, il Fiorenzuola non riesce a pungere.

69': errore di Masi, ripartenza del Fiorenzuola con Arrondini che solo davanti a Rendic spreca con un tiraccio frettoloso.

78': ritmi blandi, ma alla Pro sta bene così. Il tecnico del Fiorenzuola fa la sua quinto sostituzione, Lerda la seconda: dentro Bruzzaniti, fuori Della Morte.

82': fiammata di Gatto, che avanza in progressione e mette in mezzo dove però Bruzzaniti e preso controtempo.

85'. Ammonito Rendic per perdita di tempo... ma il Fiorenzuola è stremato.

86': Mamona, affondo e tiro: palla sull'esterno delle rete difesa da Rendic.

Ammonito Rolando, il quinto.

Cinque di recupero.

 

Insomma. La Pro Vercelli domina nei primi 45 minuti e poi, con due reti di vantaggio, controlla il Fiorenzuola senza difficoltà nei 45 minuti della ripresa. Due punti, prestazione maiuscola di tutti, ritorno del bel gioco. Miglior esordio, per Lerda non poteva esserci.

Remo Bassini

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore