/ Sport

Sport | 01 dicembre 2021, 11:12

Batosta per le Under 19 della PFV

Sconfitte in casa dal Basket Femminile Biellese per 33 – 103 - Impiegate tre giovani del 2007

Adriana Coralluzzo, tecnico e giocatrice (prima squadra, in C)

Adriana Coralluzzo, tecnico e giocatrice (prima squadra, in C)

PALLACANESTRO FEMMINILE VERCELLI

 

SETTORE GIOVANILE

 

CAMPIONATO UNDER 19 -

Girone A – qualificazione – 4^ giornata di andata

Lunedì 29.11.2021 a Vercelli – Palestra Sc. Media Pertini / Lanino

Pallacanestro Femminile Vercelli - Basket Femminile Biellese 33-103

(Parziali: 6-31; 7-64; 25-81)

Tabellino: Liberali 2; Francese A. 10; Ifa Uwaidae 5; Lo Ndeye; Momo C. 4; Chillini 1; Cadiry; Prinetti 2; Momo M. 10; Dikrane. All.: Adriana Coralluzzo

 

Altra pesante sconfitta per le Under 19 della PFV sconfitte in casa dal Basket Femminile Biellese per 33 – 103, al cospetto di una squadra decisamente più forte e preparata, in lizza per il titolo regionale con B.C. Castelnuovo.

Peraltro, al termine della gara, coach Adriana Coralluzzo ha riscontrato alcuni piccoli progressi rispetto alle prime due uscite della squadra, nonostante il cospicuo passivo rimediato.

La formazione under 19 è stata integrata, per l’occasione, da ben tre giovani della classe 2007 (tre anni meno del limite di categoria) per defezioni varie dell’ultima ora di alcune compagne più grandi, le quali si sono molto ben comportate (Matilde Momo, all’esordio assoluto, 10 punti) non mostrando alcun timore reverenziale nei confronti delle avversarie più esperte e lasciando ben sperare per il futuro della società.

Si sono visti miglioramenti nel contenimento del contropiede, anche se le biellesi – per contro – hanno imbroccato una giornata eccezionale nel tiro da tre ed hanno realizzato molto da fuori, e nella manovra d’attacco apparsa più ordinata e, qualche volta, efficiente. Sembra paradossale con 33 punti all’attivo, ma rispetto alle prime due gare i miglioramenti sono stati visibili.

La gara è presto riassunta nei punteggi parziali: al1° quarto era 6-31 e praticamente risolta, tanto più che nel 2° periodo le vercellesi segnavano solo 1 punto per il 7-64 di metà gara. Il terzo periodo era un po’ più combattuto: 18-17 il parziale e 25-81 al 30’. L’ultimo quarto era mera accademia con le biellesi si toglievano la soddisfazione di superare quota cento.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore