/ Attualità

Attualità | 23 novembre 2021, 10:17

Cavalcaferrovia Avogadro: entro il 6 dicembre le ditte possono candidarsi per la demolizione

Il Comune ha pubblicato la manifestazione di interesse per procedere all'assegnazione dei lavori

Cavalcaferrovia Avogadro: entro il 6 dicembre le ditte possono candidarsi per la demolizione

Entro il prossimo 6 dicembre le ditte interessate a partecipare al bando per la demolizione del cavalcaferrovia Avogadro potranno far pervenire la propria manifestazione di interese, rispondendo all'avviso pubblicato sul sito del Comune di Vercelli.

Si registra un nuovo passo avanti nella procedura per l'abbattimento della struttura di corso Avogadro di Quaregna, chiusa l'8 dicembre 2020 a causa dello stato di deterioramento rilevato nel corso dei controlli che, dal 2018, si erano succeduti su richiesta delle amministrazioni comunali.

«L'amministrazione ha deciso di utilizzare la strada della manifestazione di interesse che ci consentirà anche di ridurre un po' i tempi tecnici - spiega Massimo Simion, assessore ai Lavori pubblici -. Intanto abbiamo ottenuto dalle ferrovie il via libera per l'allestimento del cantiere di demolizione, così come si erano già concluse le procedure della Conferenza dei Servizi convocata sull'intervento».

leggi anche: CAVALCAFERROVIA AVOGADRO: PRONTO IL PROGETTO DI DEMOLIZIONE

Il costo dell'operazione, inizialmente stimato in 950mila euro, era poi salito a un milione e 400mila, dopo che nella struttura era stata rilevata la presenza di amianto, da rimuovere e smaltire secondo procedure mirate e ovviamente più costose.

«Il Comune sta lavorando su tanti fronti - aggiunge Simion -: gli uffici stanno correndo per portare avanti le progettualità che, nei prossimi anni, ci consentiranno di ridisegnare completamente interi quartieri della città e, dall'altro, stanno seguendo grandi interbenti, come quello del cavalcaferrovia, ma anche le ordinarie manutenzioni che rispondono alle giuste istanze dei cittadini che guuardano anche alle criticità della vita quotidiana».

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore