/ Cronaca

Cronaca | 19 novembre 2021, 11:55

Ubriachi, abbandonano l'auto e fuggono tra i boschi per evitare la Stradale

Assurdo comportamento di cinque valsesiani: uno si è infortunato e il conducente ha rimediato denuncia, segnalazioni alla Prefettura e sottrazione di 18 punti dalla patente

Ubriachi, abbandonano l'auto e fuggono tra i boschi per evitare la Stradale

Fuggono all'Alt della Polizia Stradale e tentano di far perdere le proprie tracce abbandonando l'auto in una zona industriale e cercando di fuggire per i boschi attorno a Scopa. E, uno di loro, finisce anche per infortunarsi in modo abbastanza serio. Un gesto assurdo e spiegabile solo con lo stato di ebbrezza alcolica quello messo in atto da cinque ragazzi intorno ai 25 anni, tutti residenti tra Varallo e Quarona.

Quando, nella nottata del 14 novembre, verso le 3.30, la pattuglia del Distaccamento di Varallo ha intimato l’Alt alla Volkswagen Golf sulla quale i 5 ragazzi viaggiavano, il conducente, anziché arrestare la marcia, si è dato precipitosamente alla fuga in direzione di Varallo.

Pochi chilometri dopo, gli agenti che si erano messi all'inseguimento, hanno individuato l’autovettura nascosta e abbandonata nell’area industriale di Scopa: degli occupanti non c'era traccia ma le ricerche avviate anche con l'aiuto di una pattuglia dei Carabinieri di Alagna, hanno poi consentito di individuare i ragazzi nascosti nel bosco. Uno di loro, durante la fuga, si era anche procurato una seria lesione al piede.

I 5, visibilmente in stato di ebbrezza alcolica, sono stati identificati ma, in accordo tra loro, hanno dichiarato agli agenti di non ricordare chi fosse alla guida dell’autovettura. intanto recuperata dal soccorso stradale. 

I successivi accertamenti compiuti da parte del Comando della Polizia Stradale di Varallo attraverso le riprese video di alcune telecamere hanno portato all’individuazione del conducente, responsabile della fuga il quale, al momento del fatto, si trovava alla guida del veicolo in condizioni di ebbrezza alcolica.

Il giovane, un 28enne residente a Quarona, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria di Vercelli, segnalato alla Prefettura per la sospensione della patente di guida e sanzionato per varie infrazioni commesse durante la fuga con la decurtazione di 18 punti dalla patente.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore