/ Santhiatese

Santhiatese | 11 novembre 2021, 08:12

Borgo d'Ale mette in funzione i VeloOk

Da tempo utilizzati come deterrente per chi corre troppo, ora rileveranno anche le infrazioni

Borgo d'Ale mette in funzione i VeloOk

Dal 15 novembre Borgo d'Ale inizierà a utilizzare i Velo Ok, le colonnine arancioni ad alta visibilità predisposte per ospitare le apparecchiature di rilevazione della velocità. Lo rende noto un avviso della Polizia municipale: i Velo Ok, da tempo piazzati lungo la via centrale, hanno già dato un importante contributo per mitigare i problemi di mancato rispetto dei limiti di velocità. Ora che la popolazione ha avuto il tempo di adattarsi alla presenza dei rilevatori, questi verranno periodicamente utilizzati per contestare eventuali violazioni al Codice della Strada.

«Si raccomanda di prestare la dovuta attenzione e di rispettare i limiti di velocità che, nel centro abitato, sono di 50 chilometri orari», conclude l'avviso.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore