/ Attualità

Attualità | 15 ottobre 2021, 19:06

Da Varallo a Vercelli: interventi per la sicurezza delle scuole superiori

Con uno stanziamento di 380mila euro in arrivo dal ministero si interverrà su solai e controsoffitti di cinque istituti

Da Varallo a Vercelli: interventi per la sicurezza delle scuole superiori

Interventi di messa in sicurezza di edifici pubblici adibiti a uso scolastico necessari a seguito delle indagini diagnostiche sui solai e i controsoffitti degli edifici di competenza di Province e Città metropolitane: questo l’obiettivo dello stanziamento in arrivo da parte del Ministero dell’Istruzione.

«A inizio agosto - spiega il consigliere delegato all’Edilizia scolastica e sindaco di Balocco Gian Mario Morello - scadeva il termine per presentare al Miur i risultati delle indagini diagnostiche effettuate su solai e controsoffitti negli edifici di nostra competenza. I nostri uffici, che ringrazio, hanno eseguito un’attenta analisi della situazione delle nostre scuole e hanno prontamente presentato le criticità riscontrate». Grazie al lavoro svolto la Provincia ha ottenuto un'assegnazione di 380mila euro per dare copertura economica a tutte le situazioni che necessitano di interventi e, nello specifico, l'Istituto D’Adda a Varallo e, a Vercelli, l'Istituto Professionale Statale Francis Lombardi, l’Istituto magistrale Rosa Stampa, l'Istituto tecnico Cavour, il liceo, l'Istituto Avogadro.
«Ringrazio il consigliere Morello e gli uffici per questo risultato - dice il presidente Eraldo Botta - la Provincia si conferma abile nell’intercettare le risorse a disposizione, attenta e sensibile alle necessità della scuola e rapida nella realizzazione delle opere. La strada è quella giusta, investire sulla sicurezza e la vivibilità delle scuole per offrire ai nostri ragazzi le opportunità che si meritano».

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore