/ Cronaca

Cronaca | 13 ottobre 2021, 12:17

Tragedia sul lavoro: operaio di 54 anni muore cadendo al suolo da 3 metri

Coniolo: l'incidente è avvenuto nella ditta in cui aveva già perso la vita un altro vercellese, il 42enne Bruno Bertotti

Tragedia sul lavoro: operaio di 54 anni muore cadendo al suolo da 3 metri

Drammatico incidente sul lavoro, nella mattina di mercoledì 13 ottobre, nello stabilimento della Ibl I-Pan di Coniolo: un operaio di 54 anni originario del vercellese, Antonello Lupo, ha perso la vita cadendo al suolo da un’altezza di circa tre metri.

Nello stabilimento, non più tardi di due anni fa anche un altro vercellese, il 42enne Bruno Bertotti dei Cappuccini, era morto in circostanze altrettanto drammatiche.

leggi anche: COLLEGHI E SINDACATI PIANGONO BRUNO BERTOTTI

Secondo le prime informazioni, l'incidente odierno è avvenuto mentre l'operaio, intento a pulire una canalina per il trasporto del legname, è caduto, finendo al suolo da circa tre metri. Fatali sarebbero risultate le lesioni al capo.

Sul posto i Carabinieri e il personale dello Spresal stanno accertando le cause del decesso.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore