/ Politica

Politica | 12 ottobre 2021, 08:24

Lavarino: «Non spetta alla IV Commissione verificare la qualità dei lavori svolti»

Botta e risposta tra Pd e Lega dopo i dubbi sollevati da consigliere Cressano sui lavori al palazzetto dello sport del rione Concordia

Romano Lavarino, presidente della IV Commissione

Romano Lavarino, presidente della IV Commissione

Prosegue attraverso i social il confronto tra Pd e Lega sulla richiesta avanzata dal consigliere Michele Cressano di effettuare un sopralluogo tecnico al PalaPiacco per verificare eventuali criticità nei lavori di ristrutturazione fin qui eseguiti.

leggi anche: PALAPIACCO, CRESSANO CHIEDE UNA VERIFICA DEI LAVORI

Nella giornata di lunedì una nota del capogruppo Pd Alberto Fragapane ha stigmatizzato la decisione del presidente della IV Commissione, il leghista Romano Lavarino, di rigettare la richiesta.

leggi anche: FRAGAPANE: «LA MAGGIORANZA NON ASCOLTA LA CITTA'»

A stretto giro è lo stesso Lavarino a replicare: «Ritengo che  le regole stabilite in ogni ambito siano da rispettare sempre senza alcun tentennamento e a maggior ragione queste  devono essere rispettate da chi rappresenta la collettività - scrive Lavarino -. Verificare la qualità dei lavori, anche se compiuti nell'ambito di un'opera pubblica, non rientra tra i compiti dei Consiglieri Comunali così come non rientra nelle prerogative della IV Commissione così come ho ampiamente e dettagliatamente spiegato nella missiva indirizzata al richiedente.  Alle commissioni compete esprimere il parere sulle proposte di deliberazione presentate al Consiglio e formulare al Consiglio proposte di deliberazione, mozioni, ordini del giorno, inerenti le materie di propria competenza. Non sono e non possono essere uno strumento di polemica politica. Le società sportive che utilizzano l'impianto, e che hanno collaborato attivamente nella fase della ristrutturazione, sanno che l'assessore della Lega,  Massimo Simion, pone la massima attenzione a tutte le loro necessità».

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore