/ Cintura di Vercelli

Cintura di Vercelli | 11 ottobre 2021, 14:22

Tricerro, ancora guai con la rete idrica: dura lettera alla Sii

Cittadini e amministrazione comunale sono esasperati

Tricerro, ancora guai con la rete idrica: dura lettera alla Sii

Sono mesi che Tricerro si trova a fare i conti con ripetuti problemi alla rete idrica: guasti più o meno gravi che hanno comportato, però, frequenti interruzioni all'erogazione dell'acqua con intuibili problemi per famiglie e utenti in genere.

A farsi portavoce del crescente malcontento della popolazione è ora l'amministrazione comunale: in una dura lettera inviata al gestore del servizio - la Sii, Servizio Idrico Integrato - il vicesindaco Mauro Burocco lamenta un'«insosteninile serie di disservizi e una grave crisi di malcontento da parte della cittadinanza nei confronti del vostro servizio di gestione ed erogazione dell'acqua».

«Molti utenti - spiega nella lettera - ci sollecitano a intraprendere azioni legali nei vostri confronti mirate al risarcimento dei danni. Non è mio compito entrare nel merito degli interventi preventivi e predittivi, ma ribadisco che se la situazione attuale dovesse perdurare mi vedrò costretto a chiedere un'azione in Giunta e in Consiglio per intraprendere quanto sopra esposto».

Dopo che, qualche mese fa, era stato necessario far intervenire le autobotti per rifornire di acqua la popolazione, da inizio ottobre si è susseguita una serie di guasti che hanno interessato varie zone del paese: picchi di pressione che hanno danneggiato le tubature, causando la sospensione del servizio e conseguenti lavori invasivi per capire dove si fosse verificato il guasto e come riparare. Ma anche interruzioni improvvise del servizio, come quelle segnalata anche nella mattina di lunedì. Ora la decisione del Comune di chiedere un tavolo tecnico con i responsabili di Sii e di fa sentire le proteste della popolazione.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore