/ Cronaca

Cronaca | 09 ottobre 2021, 12:12

Vandali in centro e mega rissa in via Scalise

Inizia male il fine settimana: in zona Porta Torino necessarie quattro Volanti per calmare gli animi

La fioriera distrutta in corso Libertà

La fioriera distrutta in corso Libertà

E' iniziato male il fine settimana in città: nella notte tra venerdì e sabato una mega rissa è stata segnalata in via Scalise mentre, in centro, è stato l'arredo urbano a fare le spese di qualche esagitato che si è divertito a distruggere una fioriera in corso Libertà e a rovesciare i cassonetti dell'isola ecologica posta in via Gioberti, all'incrocio con via del Tribunale. La segnalazione, in quest'ultimo caso, arriva da una lettrice che, intorno alle 5 del mattino, ha scattato la foto che poi ci ha gentilmente inviato.

A condividere sui social l'immagine della fioriera rotta è uno sconsolato post del presidente di Ascom, Tony Bisceglia, che ha aperto la strada a diversi interventi di persone che sono tornate a segnalare come, nei fine settimana, diverse vie del centro diventino latrine a cielo aperto e come la mancanza di rispetto per la città e l'arredo urbano rappresentino una piaga che viene affrontata con le armi spuntate.

Esasperati, invece, i residenti di via Scalise, che in piena notte, hanno assistito esterrefatti all'ennesima mega rissa avvenuta all'esterno di un locale più volte al centro delle polemiche. Secondo alcuni degli abitanti della zona sarebbero stati quasi una cinquantina le persone coinvolte nella bagarre, durata quasi un'ora: per riportare la calma è stato necessario l'intervento di ben quattro Volanti della Polizia di Stato e di un'ambulanza. Al momento non è noto se ci siano state denunce o altre misure emesse dalle forze dell'ordine nei confronti delle persone coinvolte.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore