/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 29 settembre 2021, 19:19

Virtus Verona-Pro Vercelli 2-2. Pari che sta stretto

Determinanti due grandi parate del portiere Giacomel

Vitale, autore del secondo gol

Vitale, autore del secondo gol

Virtus Verona - Pro Vercelli 2-2

Marcatori: Danti (VV) su rigore al 13'; Auriletto (Pvc) al 22'; Tronchin (VV) al 34'; Vitale (Pvc) al 70';

 

Virtus Verona: Giacomel; Daffara, Zugaro, Pellacani, Mazzolo; Amadio (Cella dal 57'), Tronchin (Vesentini dal 65'), Lonardi; Zarpellon (Arma dal 76'); Danti (Silvestri dal 65'), Pittarello. A disp. Bragantini, Sibi, Cella, Munaretti, Danieli, De Rigo, Arma, Priore, Vesentini, Silvestri, Acampora, Marchi. All. Fresco.

PRO VERCELLI: Tintori; Cristini, Masi, Auriletto; Iezzi (Clemente dall'89'), Rizzo (Erradi dal 57'), Vitale, Emmanuello, Crialese (Bruzzaniti dal 57'); Della Morte (Rolando dal 62'), Bunino (Comi dal 62'). A disp. Rendic, Carosso, Rolando, Comi, Silenzi, Sangiorgi, Clemente, Erradi, Bruzzaniti All. Scienza.

Arbitra Simone Galipò della sezione di Firenze

Ammoniti: Masi, Rizzo, Cristini, Emmanuello della Pro Vercelli; Danti della Virtus Verona.

 

PRIMO TEMPO

Pro Vercelli priva di Macchioni, Awua, Gatto, Belardinelli.

6': prima conclusione di Bunino, “sporcata” in angolo. Sul conseguente corner di Della Morte, testa di Cristini: palla alta, buona la scelta di tempo del difensore.

8': Masi ammonito: su retropassaggio, interrompe fallosamente una trama offensiva avversaria. Fallo che era da commettere, insomma.

11': cross in area per Amadio che impatta male di testa.

13': spallata di Crialese su Pittarello: rigore concesso molto benevolmente ai padroni di casa. Batte Danti: palla alla sinistra di Tintori. È il quinto rigore che la Pro Vercelli subisce. Pro sotto di un gol.

19': fallo su Rizzo, punizione. Batte Vitale, respinge coi pugni Giacomel.

Virtus Verona schiacciata sulla propria tre quarti.

22': angolo di Vitale, testa di Auriletto che, appostato sul secondo palo e libero da marcature, insacca: 1 a 1.

Ottima gara di Bunino che svaria su tutto il fronte d'attacco. Vivace, come sempre, Della Morte.

30': imbucata di Rizzo per Della Morte che si gira prontamente, ma il suo tiro è centrale.

Ammonito anche Cristini... un guaio: due centrali su tre sono ammoniti.

32': punzione dalla distanza di Danti, si distende e para sicuro Tintori.

34': Crialese si fa saltare, palla ribattuta, da fuori area Tronchin sferra una bordata imparabile e trafigge Tintori: Virtus 2 Pro Vercelli 1.

Risultato bugiardo, ma la Virtus Verona ha capitalizzato le uniche occasioni avute. Il calcio è così.

40': conclusione fuori di Amadio.

43': ci prova Emmanuello dalla distanza: altissimo.

RIPRESA

Subito due angoli per la Pro, nessun cambio.

51': cross velenoso di Crialese, palla che danza davanti alla porta, rimedia un difensore in angolo.

Virtus Verona schiacciata in area: sono i corner per i bianchi (contro 1).

57': primi cambi di Scienza: fuori Crialese e Rizzo, dentro Bruzzaniti ed Erradi.

60': ci prova Vitale dalla distanza: palla sul fondo.

62': escono Bunino e Della Morte entrano Comi e Rolando.

66': cross in area, Giacomel anticipa Cristini, ben appostato.

70': Bruzzaniti si accentra e porge a Vitale: sinistro potente e preciso: sfera all'angolino basso, a sinistra di Giacomel. Parità (2 a 2).

72': ci prova Emmanuello, alto.

Ultimo quarto d'ora.

78': Emmanuello chiude in interdizione, poi porge a Bruzzaniti ma la ripartenza finisce alle ortiche perché l'esterno incespica e cade.

Dieci al termine più recupero, la Pro attacca.

82': stacco imperioso di Comi su cross di Iezzi, gran colpo di testa del centravanti, miracolo di Giacomel.

85': sassata di Emmanuello, ancora una prodezza di Giacomel.

Uno al termine più recupero.

89': ultimo cambio: esce Iezzi, entra Clemente.

Quattro di recupero.

Parità, ma il punto, stavolta, sta stretto alla Pro.

rb

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore