/ Santhiatese

Santhiatese | 20 settembre 2021, 14:32

«Grazie a voi, il 10 giugno si è evitata una tragedia»

Encomio solenne della Città di Santhià alle persone intervenute nell'incendio alle case Atc

«Grazie a voi, il 10 giugno si è evitata una tragedia»

La Città di Santhià rende omaggio e ringrazia forze dell'ordine e privati cittadini che sono stati fondamentali, lo scorso 10 giugno, per evitare che un incendio divampato nelle case Atc di via Dante potesse avere conseguenze catastrofiche.

Venerdì sera, nel corso della consegna delle borse di studio, l'amministrazione comunale ha consegnato un formale encomio a Vigili del Fuoco, Carabinieri e al cittadino che per primo ha capito la gravità della situazione, dando l'allarme.

A ricevere l'encomio sono stati: Mustapha Katai (cittadino), Angelo Cipriano e Christian Garofalo (Carabinieri) e i Vigili del Fuoco di Santhià Volontari intervenuti in quell'occasione: Roberto Nicotra, Leonardo Di Liberto, Giovanni Tomei, Stefano Savio, Giovanni Blancussi, capo squadra Mirko Decaroli, capo squadra in servizio Giuseppe Teti , capo squadra Silvio Saracco, Andrea Panizza e Gianluca Rossitto.

«L'Amministrazione Comunale - ha detto il sindaco Angelo Cappuccio - riconoscendo il grande gesto di valore ha voluto questo momento di encomio per le forze dell'ordine e un privato cittadino. Spesso non ci accorgiamo della presenza delle Forze dell'Ordine sul territorio, ma il loro intervento aiuta a scongiurare situazioni potenzialmente drammatiche».

Nella motivazione si legge che: «In riconoscimento dei gesti significativi di generosità, sensibilità e impegno sociale al servizio della comunità evidenziato che tale spendersi per gli altri costituisce un'importante testimonianza di generoso impegno e ritenuto che il comportamento da voi tenuto vada al di là del vero adempimento del dovere di tutti i cittadini di annoverarsi per favorire il progresso civile e sociale in ogni luogo che sia meritevole, per tanto nella lode solennemente espressa dall'intera comunità, in quanto atto di valore colto in favore della cittadinanza conferisce a voi il solenne encomio della città di Santhià. Grazie per il vostro impegno e dedizione».

 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore