Attualità - 19 settembre 2021, 12:04

Vercelli torna a nuotare: taglio del nastro per "Le Piscine" - FOTO

Bambini protagonisti di una giornata di sport. Da lunedì apertura per il nuoto libero, poi al via i corsi

Vercelli torna a nuotare: taglio del nastro per "Le Piscine" - FOTO

Battesimo sotto la grandine, ma tanto entusiasmo per le Piscine, il rinnovato impianto sportivo del rione Concordia sorto dalla riqualificazione della vasca esterna del vecchio Centro Nuoto.

Dopo otto anni e mezzo, dopo infuocate polemiche politiche e dopo un iter costruttivo travagliato, è arrivato domenica mattina il momento del tanto atteso taglio del nastro. Protagonisti della giornata - sulla scorta di quanto era avvenuto già con il Pala Pregnolato - sono stati soprattutto i ragazzi, dai giovanissimi nuotatori agli atleti della Rosa Blu - che per primi hanno potuto utilizzare la vasca.

A tagliare il nastro il sindaco Andrea Corsaro, alla presenza di tutta la giunta, dei consiglieri comunali, del presidente della Provincia Eraldo Botta, del consigliere regionale Carlo Riva Vercellotti, di monsignor Giuseppe Cavallone, del progettista Paolo Pettene, dei rappresentanti delle ditte che hanno effettuato i lavori e dei gestori, la società Pralino di Sandigliano che, da lunedì, apre l'impianto al pubblico.

«Oggi è una giornata importante per Vercelli e per tutti gli sportivi - ha detto il sindaco -. Dopo 8 anni e mezzo torniamo ad avere una struttura sportiva a disposizione dei vercellesi, una struttura innovativa, bella e funzionale». E che, tra pochi mesi, verrà affiancata dal nuovo impianto esterno in fase di realizzazione dopo la demolizione del vecchio Centro Nuoto.

I giovani  nuotatori si sono misurati con applauditissime esibizioni nella vasca di 25 metri, a sei corsie, omologata dalla Federazione Nuoto.

Da lunedì la struttura sarà aperta per il nuoto libero, mentre corsi partiranno lunedì 27 settembre. Le Piscine osserverà come orario di apertura 9 - 21,30, con la possibilità, due giorni a settimana (martedì e giovedì), di anticipare alle 7 l'apertura per i più mattinieri. Venerdì e sabato chiusura anticipata alle 21 e alle 19 mentre la domenica, al momento, l’orario sarà dalle 9 alle 12,30. 

Le tariffe sono le stesse della piscina di Sandigliano (CLICCA QUI PER LE TARIFFE COMPLETE) . Sono previsti abbonamenti, mentre l’ingresso singolo costerà 7,50 euro per gli adulti (dai 13 anni in su), 5,50 euro per i bimbi fino a 12 anni. 

 

 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

SU