/ Politica

Politica | 15 settembre 2021, 15:03

Inaugurazione della piscina con una domenica dedicata allo sport

Dopo 8 anni e mezzo Vercelli torna ad avere una vasca comunale per l'attività sportiva al coperto

Inaugurazione della piscina con una domenica dedicata allo sport

«Ci siamo impegnati subito per riavere una piscina invernale, interpretando le esigenze della città e, dopo due anni di lavoro e nonostante il periodo sfavorevole che, a causa della pandemia, ha visto chiusure e stop ai lavori, siamo riusciti con grande soddisfazione, a riconsegnare alla città un impianto natatorio, che sarà battezzato “Le piscine” e inaugurato domenica 19 settembre alle 10». Con queste parole il sindaco Andrea Corsaro annuncia il programma della giornata di riapertura del centro sportivo di via Baratto, al Concordia.

L'exCentro Nuoto cambia nome e diventa “Le Piscine”: la struttura coperta è stata realizzata ex novo con la copertura della vecchia vasca esterna, riqualificata e "allungata" per poter essere omologata. «Tutta l'area è stata stato completamente ristrutturato, a partire dall’ingresso, che sarà sempre in via Baratto, dal quale si accederà ad una struttura costruita ex-novo dove si trovano i moderni spogliatoi», si legge in una nota del Comune. 

Il vero protagonista della giornata di inaugurazione sarà il nuoto: «I vercellesi potranno tornare a nuotare a Vercelli anche d’inverno dopo un’attesa di otto anni e mezzo. La piscina coperta di 25 metri è stata realizzata con le più moderne tecnologie ed è dotata di ausili per i disabili - spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Massimo Simion - È stata ultimata con molto impegno la prima fase dei lavori di riqualificazione dell’impianto natatorio, mentre la seconda verrà completata nella primavera 2022 con la realizzazione di vasche esterne immerse nel verde, utilizzabili già dalla prossima stagione estiva». 

Domenica 19, in occasione dell’inaugurazione, è prevista una mattinata di esibizioni in vasca che vedrà protagoniste le associazioni sportive del settore, in piscina si alterneranno: bambini, ragazzi, il nuoto pinnato, il gruppo del Triathlon, staffetta 4x25 Unified Special Olympics e gli esperti di salvataggio. Sarà presente la musica delle tradizionali fisarmoniche vercellesi Cooperfisa. 

Ci saranno anche gli atleti speciali della Rosa Blu, che eseguiranno degli esercizi in acqua, e che in quell’occasione riceveranno i premi della Smart Games 2.1 di Special Olympics Italia, alla presenza del Direttore Regionale SOI Charlie Cremonte.

La cerimonia è chiusa al pubblico, ma la cittadinanza potrà seguire l’evento in diretta sulla pagina Facebook Città di Vercelli.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore