/ Cronaca

Cronaca | 06 settembre 2021, 13:01

Rissa nella notte: quattro persone denunciate

Crescentino, due sono anche finiti in ospedale con lesioni alla testa

Rissa nella notte: quattro persone denunciate

Erano stati allontanati da un bar perché si stavano comportando in modo troppo indisponente verso i clienti ma, appena fuori, hanno iniziato a litigare con due persone trovate in strada. Una lite rapidamente degenerata in rissa e che ha richiamato l'attenzione di un crescentinese residente in piazza Caretto, svegliato in piena notte dalla violenta lite. L'uomo ha chiamato la centrale operativa dei Carabinieri che hanno così inviato i carabinieri di Livorno Ferraris, un equipaggio della Radiomobile di Vercelli, della stazione di Cigliano e di quella di Stroppiana. 

Giunti sul posto, i carabinieri hanno trovato due giovani che presentavano ferite al capo. Trasportati con l'ambulanza all’Ospedale di Chivasso i due sono poi stati medicati e refertati: uno ha riportato ferite guaribili in 30 giorni, mentre l’altro in 7 giorni.

Intanto gli accertamenti condotti in piazza Caretto hanno permesso alle forze dell'ordine di ricostruire quanto accaduto: poco prima il titolare di un bar aveva allontanato due clienti in quanto particolarmente indisponenti con gli altri avventori. All’esterno, subito dopo, i due si erano messi a litigare con altri due clienti appena sopraggiunti. Dalle testimonianze raccolte i carabinieri sono riusciti a identificare le due coinvolte nella rissa che, nel frattempo, si erano dileguate.

Nella mattina di lunedì i quattro sono stati denunciati per rissa in concorso alla Procura della Repubblica di Vercelli, per lesioni personali e per porto di oggetti atti a offendere.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore