/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 03 settembre 2021, 16:56

San Germano: Gianna Volpato candidata sindaco di "Noi per voi"

Verso le elezioni: prima uscita per la lista di centro destra. Nomi, idee e prime "frecciate"

Gianna Volpato, candidata sindaco di "Noi per voi"

Gianna Volpato, candidata sindaco di "Noi per voi"

E' Gianna Volpato, 53 anni, la prima candidata sindaco a uscire allo scoperto a San Germano. La sua lista si chiama "Noi per voi" (come quella a suo tempo guidata da Michela Rosetta la cui figlia è tra gli aspiranti consiglieri comunali) e l'annuncio ufficiale della sua candidatura è affidato ai social.

«Vivo a San Germano da tempo immemorabile - si legge nel post di presentazione - Qui ho trovato il mio compagno di vita, e qui è cresciuto mio figlio ormai sedicenne».

Dopo alcune esperienze lavorative si è poi occupata della famiglia e oggi è attiva nel mondo del volontariato con l’Associazione Argilla di Vercelli, gestendo gli Orti solidali e il Lago delle rose a Vercelli, nonché l’appartamento che il comune di Vercelli mette a disposizione per i gli incontri premio dei detenuti con le famiglie.

Quella alla guida della lista "Noi per voi" sarà di fatto la prima esperienza amministrativa. Ma la rassicurazione che è che «con l'appoggio della squadra e con la sua propensione all’apprendimento non avrà certamente problemi ad inserirsi in fretta alla guida del paese, con l’indubbio vantaggio di non essere condizionabile».

Il programma elettorale si pone nel segno della continuità con le amministrazioni di centro destra «che hanno cambiato il paese dopo anni di oblio del centro sinistra - si legge nella presentazione -: dare a San Germano più sicurezza e rispetto delle regole aiutando chi ha bisogno e integrando tutti in un paese pulito, vivibile, sicuro, valorizzare le tradizioni, il potenziale umano e associativo».

Dalla lista "Noi per voi" arrivano anche le prime bordate al centro sinistra: «Gianna guida una squadra di amici che hanno pensato e agito nel rinnovamento, mettendo da parte il vecchio" e il “passato” che cerca di ritornare. Gianna ha dalla sua il fatto di essere una persona nuova per una partenza nuova che coinvolge questo nostro amato paese, ciò porta il vantaggio di poter guardare solo al futuro senza trascurare il presente. Scegliere persone nuove è una garanzia di essere più ascoltati, perché a differenza delle persone “vecchie”, non danno nulla per scontato».

In lista con lei Saveria Cavallo, Beatrice Finotti,, Daniele Guarco, Luca Martinetti, Giovanni Opezzo, Letizia Piacentino, Nicholas Prevelato, Luca Stecchi, Mauro Venesio e Mohamed Bakkai el Idrissi.

fr

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore