/ Spettacoli

Spettacoli | 25 agosto 2021, 08:24

"La celeste armonia": Rimonda e Barhami suonano Bach

Sabato l'appuntamento clou del cartellone del Viotti Festival Estate 2021

"La celeste armonia": Rimonda e Barhami suonano Bach

Il concerto che il Viotti Festival propone sabato 28 agosto alle ore 20 al Teatro Civico di Vercelli è il frutto di un incontro artistico diventato una profonda amicizia, che vede due grandi solisti, Guido Rimonda e Ramin Bahrami, esibirsi insieme, finalmente dal vivo, davanti al loro amato pubblico. 

Il concerto è il traguardo, sofferto ma gratificante, di un cammino quanto mai travagliato: l’idea di portare le Sonate bachiane in concerto era nata nel 2020 sulle ali di un entusiasmo repentino, ma proprio quando stava per diventare realtà, l’emergenza Covid aveva imposto la nuova chiusura dei teatri. In molti altri casi sarebbe calato il sipario: progetto ottimo, ma dove trovare le energie e gli stimoli per non arrendersi?

Un problema che Rimonda e Bahrami hanno affrontato senza perdere mai il sorriso. Sfruttando le possibilità di computer, tablet e cellulari, hanno continuato a studiare e a provare insieme, tra batterie che si scaricavano, reti che saltavano, segnali persi e immagini bloccate. Situazioni a volte snervanti, ma anche spesso comiche, come i due protagonisti avranno modo di raccontare nell’incontro con il pubblico che avrà luogo il giorno del concerto alle 19 nel Ridotto del Teatro Civico (ingresso 2 euro, gratuito per abbonati e amici della Camerata Ducale, prenotarsi scrivendo a biglietteria@viottifestival.it).

 

In ogni caso, Rimonda e Bahrami hanno avuto la meglio: persino la tecnologia ha dovuto arrendersi di fronte a una tale ostinazione e, soprattutto, a una tale irrefrenabile passione per la musica. 

 

Esperimento riuscito, dunque. Anzi, così riuscito che il loro connubio artistico si è arricchito di un importante progetto discografico: la registrazione dell’integrale delle Sonate per violino e tastiera di J.S. Bach per la prestigiosa casa discografica DECCA ITALIA. Le prime tre Sonate verranno presentate in concerto il 28 e sarà possibile acquistare il CD in anteprima considerato che l’uscita ufficiale, nei negozi di musica, è prevista per il prossimo mese di settembre.

 

Appuntamento clou del cartellone del Viotti Festival Estate 2021, il concerto di Guido Rimonda e Ramin Bahrami prevede l’ingresso a 20 euro (10 euro per gli under 26) e la prenotazione obbligatoria, biglietti acquistabili online sul sito viottifestival.it oppure presso il Viotti Club in via G. Ferraris 14 a Vercelli (orario estivo, dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 17.30). Per informazioni/prenotazioni scrivere a biglietteria@viottifestival.it o telefonando al 329 126 0732. In osservanza delle norme vigenti, l’ingresso al concerto sarà consentito solo agli spettatori in possesso di Green Pass, che verrà controllato all’entrata dal personale del Festival.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore