Spettacoli - 24 agosto 2021, 19:45

L'omaggio a De Andrè nella serata per l'associazione Igea

Borgosesia: ai giardini una serata di musica e solidarietà

L'omaggio a De Andrè nella serata per l'associazione Igea

Serata di musica e solidarietà, venerdì 28 agosto, nei giardini Lea Schiavi di Borgosesia:  l’omaggio a Fabrizio De Andrè con due voci, una chitarra, un pianoforte ed una fisarmonica. Le offerte raccolte durante la serata andranno a Igea Prevenzione Salute Vita ODV, sodalizio presieduto da Maria Marcon, sempre molto attivo in diverse iniziative a favore della popolazione.

«Il Comune patrocina la serata – spiega il sindaco Paolo Tiramani – grato a Igea che, tramite l’instancabile lavoro della presidente Maria Marcon, della vicepresidente Carmela Marsilla e di tutte le volontarie e i volontari, rappresenta una importante realtà solidale nella nostra città. Fin dalla sua formazione questo sodalizio ha realizzato molte importanti iniziative, ma in particolare in questo ultimo anno abbiamo potuto osservare un impegno generoso e costante per dotare il nostro ospedale dei mezzi necessari ad offrire la migliore assistenza alla cittadinanza, così come l’immancabile disponibilità ad accorrere in aiuto di chi ha avuto bisogno» 

La serata avrà inizio alle ore 21, si esibirà la Compagnia “Via del Campo” con Paolo Guercio alla fisarmonica, Gianluca Averono al pianoforte che accompagneranno le voci di Paola Matera e Federico Saccente. Il Gruppo presenterà i grandi successi di Fabrizio De Andrè, l’amatissimo cantautore genovese che ha scritto pagine indimenticabili della musica d’autore italiana: dalla “Guerra di Piero” a “Marinella”, da “Bocca di rosa” a “Don Raffaè” non esiste chi non conosca gli struggenti versi e le coinvolgenti note del Faber: «Sarà una bella serata per cantare tutti insieme – conclude Paolo Tiramani – spero davvero di vedere tanta gente, per una serata di festa, sempre nel rispetto della salute pubblica, e per dare un segno tangibile ad Igea della nostra riconoscenza e del nostro supporto».

Si richiede gentilmente al pubblico di presentarsi muniti di green pass.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

SU