Spettacoli - 28 luglio 2021, 11:12

Max Pezzali, la prevendita parte con il botto: 700 biglietti venduti in un giorno

Il "tutto esaurito" è dietro l'angolo. L'assessore Sabatino: «Dopo parecchio tempo un grande nome torna in città e i vercellesi rispondono con entusiasmo»

Max Pezzali, la prevendita parte con il botto: 700 biglietti venduti in un giorno

Apertura con il botto per le prevendite del concerto di Max Pezzali, in programma il prossimo 1 settembre all'Antico Ospedale.

In una sola giornata sono stati circa 700 (sui poco più di 800 a disposizione) i tagliandi acquistati da Dosio Music e tramite il circuito VivaTicket. Il tutto esaurito è, di fatto, dietro l'angolo.

«Una grandissima soddisfazione - commenta Mimmo Sabatino, assessore agli Eventi, che ha fortemente voluto il concerto -. Siamo veramente contenti non solo perché è la dimostrazione che la scelta di Max Pezzali è stata particolarmente azzeccata ma anche perché questo entusiasmo dimostra che c'è voglia di uscire, di partecipare alle manifestazioni, di tornare a vivere momenti di festa e socialità».

La scelta di organizzare un grande evento con Max Pezzali era sembrata azzeccata da subito: moltissimi i commenti positivi dopo l'annuncio dato dall'amministrazione comunale. E, del resto, non c'è 40enne o 50enne di oggi che non abbia ballato sulle note degli 883, non abbia canticchiato "Hanno ucciso l'uomo ragno" o "Gli anni".

I posti disponibili, a causa delle limitazioni covid, sono poco più di 800: «Ma questo concerto - prosegue Sabatino - rappresenterà un banco di prova importante. Quando sarà nuovamente possibile organizzare grandi eventi Vercelli sarà pronta».

fr

Ti potrebbero interessare anche:

SU