/ Sport

Sport | 22 luglio 2021, 09:00

Velo Club fa tris: primo posto a squadre al trofeo di Borgomanero

Successo a squadra e nelle prove individuali

Velo Club fa tris: primo posto a squadre al trofeo di Borgomanero

Nuovo successo del Velo Club Vercelli domenica a Borgomanero; dopo le vittorie a Mortara e a Vercelli nella gara di casa, la società vercellese fa tris e si impone, questa volta a sorpresa, anche nella classifica a squadre della sesta tappa del circuito Alpi Challenge, Il 1° Trofeo Tecnofiamma. 

A sorpresa perché avvenuta con un risicato margine di 10 punti sulla società organizzatrice, il Bike Training di Borgomanero, che era data per favorita sulle strade di casa. 

I ragazzi di Venio Trebaldi sono stati protagonisti anche nelle premiazioni individuali, con ben 6 premiati su 12 partecipanti nelle rispettive classifiche di categoria: Gabriele Schianta si è imposto nei veterani 2, Leonardo Marzatico 3° nei debuttanti, Nazzareno Cavallaro 4° nei senior 1, Francesco Tambone 3° nei senior 2, Massimo Bussa 5° nei gentleman 2, Vito Greco 3° nei supergentleman 1 e Silvia Coda 3a tra le donne 2.

Tutti i premiati con questi risultati stanno consolidando le loro posizioni nelle classifiche generali, mentre nella classifica generale a squadre il Velo Club Vercelli sta piano piano allargando il solco al 1° posto rispetto alla seconda società, Bike Training.

La tappa di domenica vedeva protagonisti la sponda occidentale del Lago d’Orta e l’Alto Novarese; come tratto agonistico era prevista la scalata al Passo della Colma (942 metri s.l.m.), un’ascesa di 8,5 km con pendenza media del 7%, affrontata dal meno noto versante di Arola.

Il prossimo impegno del sodalizio vercellese sarà a Vigliano Biellese, con la settima tappa del circuito Alpi Challenge , in programma domenica 25 luglio;  il tratto agonistico (posto alla fine della medio fondo) sarà la salita del Brich di Zumaglia.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore