/ Trino

Trino | 17 luglio 2021, 08:40

“Saldi di una notte di mezza estate": a Trino shopping, musica, spettacoli sotto le stelle

E' arrivata alla 13° edizione la manifestazione promossa dal Comune, Ascom e Aoct - VIDEO

“Saldi di una notte di mezza estate": a Trino shopping, musica, spettacoli sotto le stelle

E' uno degli eventi più attesi e di maggior richiamo dell'estate trinese: dal 2009 i "Saldi di una notte di mezza estate" sono molto più di un'occasione per vivere lo shopping in orari inconsueti. Sono un'occasione per incontrarsi, assaporare eventi di arte e di cultura, degustare un aperitivo o una bevanda sotto le stelle, incontrare le associazioni della cittadina.

La notte bianca trinese torna oggi, sabato 17 luglio, con negozi aperti dalle 17 alle 2 di notte e tante occasioni di divertimento. Quella del 2021 è la 13° edizione di una manifestazione che, nel 2009, venne ideata da Roberto Gualino, all'epoca presidente della delegazione Ascom, e da Daniele Pane, da poco assessore agli eventi della giunta di Marco Felisati. Pensarono a una manifestazione che portasse animazione in tutta la città e la formula, pressoché identica, ha attraversato un decennio, caricandosi, in questo 2021, della voglia di ripartire e di riconquistare quegli spazi che il Covid ha messo all'angolo nei mesi scorsi. «Perché Trino non è una città è uno stato d'animo», come ribadisce nella video presentazione Gualino.

Bar, piazze e strade saranno il palcoscenico di un evento speciale: a presentarlo, in questo video, il neo presidente Aoct, Mattia Tricerri, e lo stesso Gualino.

 

Tra le proposte della manifestazione le esibizioni itineranti della scuola di danza “Il Sogno di Gioò"; la mostra “Sguardi all’infinito” dell'artista vercellese Lorena Fonsato (il vernissage è alle 17,30) che resterà aperta al pubblico fino al 25 luglio dalle 18 alle 20 a Palazzo Paleologo; a piazza Mazzini ci sarà il mini luna park per i bambini che si protrarrà anche nella giornata di domenica, mentre sempre domenica 18 alle 20,45 sarà possibile assistere al Teatro Civico allo spettacolo: “Aleramo: Marchesi si nasce e lui modestamente, lo nacque”, a cura dell’Associazione Teatro Abitato e dal Circolo Marchesi del Monferrato. 

E, naturalmente, il commercio trinese si metterà in mostra offrendo occasioni di shopping a prezzi vantaggiosi e tornando ad accendere le luci sulla voglia di incontrarsi e di divertirsi.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore