/ Cintura di Vercelli

Cintura di Vercelli | 07 luglio 2021, 23:00

Asigliano, altra batosta: tetti scoperchiati, danni ingenti ad aziende e privati - FOTO

Pioggia e vento inferiscono sul vercellese

Asigliano, altra batosta: tetti scoperchiati, danni ingenti ad aziende e privati - FOTO

La pioggia e un vento tremendo hanno nuovamente provocato gravissimi danni in tutto il paese di Asigliano. In pochi minuti, dalle 18,15 di mercoledì 7 luglio, il paese è ripiombato nell'incubo purtroppo già vissuto troppe volte nel recente passato: piante abbattute a interrompere la circolazione, lamiere e tetti divelti, tegole portate via dal vento.

Un vero disastro, a fronte del quale gli asiglianesi e i le istituzioni - Comune e Vigili del Fuoco in primis - si sono subito attivati.

«Un grazie infinito ai Vigili del Fuoco di Vercelli che sono intervenuti immediatamente per riattivare la viabilità stradale interrotta -spiega in una nota il vice sindaco Lillo Bongiovanni - Grazie a Pierangelo che alle 18,45 era già con transenne in mano e la motosega in azione. Grazie a Paolo e Giuseppe che si sono immediatamente attaccati al telefono per segnalare le criticità riscontrate. Ora inizia la conta dei danni e ovviamente l'evento calamitoso sarà portato all'attenzione degli organi competenti. Evitiamo fin da subito troppe aspettative..... comunque come sempre ci metteremo a disposizione della nostra comunità perché questo è il nostro dovere e torneremo a compilare le solite schede di ricognizione danni».

Negli ultimi anni, purtroppo, non è la prima volta che il clima "matto" che sta rendendo il vercellese sempre più simile a un paese dei tropici, causa danni ingenti alla comunità. E, come sempre, lo spirito indomito degli asiglianesi è pronto a reagire: «Noi ci siamo e ci saremo sempre perché non intendiamo piegarci nemmeno al destino. Siamo Asigliano!», commenta Bongiovanni.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore