/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | 30 giugno 2021, 16:10

Misteri e leggenda di un artista maledetto

"Forse non tutti sanno che Caravaggio La vita di un genio: tra arte, avventura e mistero." di Annalisa Stancanelli

Misteri e leggenda di un artista maledetto

"Forse non tutti sanno che Caravaggio
La vita di un genio: tra arte, avventura e mistero."

Annalisa Stancanelli, Newton Compton editore.

 

Annalisa Stancanelli, giornalista siciliana appassionata cultrice di Caravaggio, ci regala con questo libro un viaggio appassionante sulle tracce del genio: da Roma a Napoli, da Malta alla Sicilia Caravaggio affascina, commuove, esalta, attrae da secoli con opere meravigliose e avventure mozzafiato. Seguendo le tappe della sua esistenza ci si addentra in una vita da romanzo.

Dalla nascita a Milano agli esordi romani; dalla vita a Palazzo Madama alle notti brave nel quartiere delle prostitute; dall’omicidio di Ranuccio Tomassoni al soggiorno a Napoli; fino alla misteriosa morte, nel luglio del 1610. Ma è dietro le vicende maggiormente note che si nascondono gli episodi più interessanti: Caravaggio scoperchiò tetti, prese a sassate una porta, scrisse versi infamanti contro un rivale, offese continuamente i “birri” del quartiere dove viveva. Trascorse molte notti in carcere e altrettante nelle dimore immensamente ricche di cardinali e nobili. Era capace di dipingere quadri immensi, pieni di religiosità e tormento, e poi di andare all’osteria con cortigiane e compagni di bravate e di lanciare un piatto di carciofi in faccia a un cameriere. Sono solo alcune delle storie che alimentano la leggenda dell’artista maledetto. Caravaggio è tutto questo: è genio e vita dissipata, è profondità di pensiero e cultura, ma anche impeto e testardaggine.

Forse non tutti sanno che…

 

 

… nei primi anni a Roma Caravaggio era povero e rischiò di morire

… Caravaggio visse nel palazzo del senato e divenne il pictor praestantissimus

… Caravaggio uccise un uomo

… Caravaggio visse a Napoli

… Caravaggio divenne cavaliere di Malta

… Caravaggio fuggì in Sicilia

… Caravaggio si rifugiò di nuovo a Napoli e fu sfregiato

… la morte di Caravaggio è un mistero.

 

Nell'introduzione, la Stancanelli scrive: “Caravaggio è passione, Caravaggio è mistero, Caravaggio è dramma e insieme musica, luce e penombra, arte di- rompente, fedeltà alle Sacre Scritture e reinterpretazione del messaggio evangelico in chiave contemporanea. Ma davvero chi è Caravaggio? Sappiamo tutto di lui? Cosa è vero e cosa è falso nelle storie che si raccontano e cosa, ancora si deve scoprire?”

 

Annalisa Stancanelli È giornalista pubblicista. Ha insegnato per sedici anni e dal 2013 è Dirigente Scolastico. Collabora con il giornale «La Sicilia». Nel 2006 ha vinto la Borsa di studio del Centro Internazionale di Studi sul Barocco e da allora continua a studiare il mondo di Caravaggio e il suo viaggio a Siracusa.

redaz. cult.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore