/ Crescentino

Crescentino | 27 giugno 2021, 12:40

Crescentino: quattro "cento", uno con lode

All’Istituto Economico e Tecnologico ‘Piero Calamandrei’

Vita De Tullio

Vita De Tullio

Sono quattro i cento (uno con lode) raggiunti dagli allievi dell’Istituto Economico e Tecnologico ‘Piero Calamandrei’ di Crescentino, facente parte dell’Istituto di Istruzione Superiore Galileo Ferraris di Vercelli (dirigente Cinzia Ferrara).

Vita De Tullio di Torrazza Piemonte ha conseguito un brillante 100/100esimi con lode al termine del corso CAT – Costruzioni Ambiente Territorio: per il suo futuro si prospetta un percorso finalizzato a conseguire l’idoneità professionale da geometra per poi proseguire con gli studi universitari.

Nel corso SIA – Sistemi Informativi Aziendali - sono, invece, tre le allieve che hanno raggiunto ‘quota cento’: Vanessa Casarin di Crescentino, che intende proseguire gli studi nel corso di laurea in Economia Aziendale; Caterina Narbone, anch’ella di Crescentino, che si iscriverà ad una facoltà scientifica ma con l’intenzione di entrare a fare parte del Corpo della Guardia di Finanza; Alessia Novarese di Moransengo che affronterà il test di ammissione alla facoltà di Chirurgia e Ostetricia.

I recenti risulti ottenuti dagli studenti delle classi Quinte hanno ulteriormente confermato quanto certificato da Eduscopio, la graduatoria effettuata ogni anno dalla Fondazione Agnelli che stila una classifica delle migliori scuole secondarie per quanto attiene l’esito nel mondo del lavoro e negli studi universitari . Nella Provincia di Vercelli, il Calamandrei è da diversi anni in posizioni di eccellenza e al primo posto addirittura se paragonato ad altre realtà presenti nell’arco di trenta chilometri della Provincia di Alessandria, di Biella, e della Città Metropolitana di Torino.

Complessivamente nelle tre sedi di Vercelli, Trino e Crescentino, afferenti all’IIS Galileo Ferraris, sono stati ben quattro i cento con lode assegnati dalle commissioni.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore