/ Politica

Politica | 06 giugno 2021, 10:12

Stecco: «Studio epidemiologico sui tumori, a luglio i primi dati utili»

Il presidente della commissione Sanità fa il punto sulla ricerca avviata su richiesta del Consiglio comunale

Stecco: «Studio epidemiologico sui tumori, a luglio i primi dati utili»

Si torna a parlare dello studio epidemiologico sui tumori, chiesto nel corso degli anni da un po' tutti i gruppi e i partiti politici presenti in Consiglio comunale e che, dopo l'approvazione, avvenuta all'unanimità, di una mozione proposta da Michelangelo Catricalà (Movimento 5 Stelle) ed emendata da Alessandro Stecco (Lega) è stato affidato all'Asl Vercelli.

A fare il punto della situazione è lo stesso Stecco: «Ritengo indispensabile fare il punto sullo stato di avanzamento dello studio epidemiologico sulla salute dei vercellesi - dichiara il presidente della commissione regionale Sanità -. È una richiesta che avanzo da anni da anni e finalmente lo studio è stato avviato in Asl Vercelli, proprio in questa legislatura dopo il mio personale e forte stimolo come consigliere regionale a seguito della richiesta bipartisan del consiglio comunale di Vercelli di dicembre 2020 avvenuta tramite una mozione proposta tra gli altri da Michelangelo Catricalà, con un mio emendamento e votata da tutto il Gruppo Lega e da tutti i consiglieri. Ho accertato che lo studio, avviato a marzo, è in corso e ho avuto garanzie dal SOE dell'Asl che per la metà di luglio potranno esserci i primi risultati».

Stecco assicura che è sua intenzione proporre agli altri gruppi consiliari, assieme a Romano Lavarino e Giovanni Fortuna, di convocare la Commissione permanente su questo tema prima della pausa estiva, intorno quindi a metà luglio per fare il punto della situazione.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore